Opposizione all’esecuzione e agli atti esecutivi: il decreto di fissazione dell’udienza per la fase sommaria non deve essere comunicato al ricorrente

CASS. CIV., SEZ. III, 12/06/2020, N. 11291 «In tema di opposizione all’esecuzione e agli atti esecutivi, il decreto con il quale – ai sensi rispettivamente dell’art. 615 c.p.c., comma 2 e art. 618 c.p.c., comma 1 – il giudice de…

Continua a leggere →

L’estinzione della società comporta la legittimazione processuale dei soci a prescindere dall’esistenza del bilancio di liquidazione e dei limiti alla loro responsabilità

TRIB. PISA, 11/06/2020, N. 579 «A mente dell’art. 2495 c.c. la cancellazione della società dal registro delle imprese ne determina l’estinzione. Consegue a ciò, sul piano processuale, l’applicazione degli artt. 299 e ss. c.p.c, in tem…

Continua a leggere →

Il datore di lavoro che contesta la richiesta risarcitoria del dipendente deve provare l’aliunde perceptum

CASS. CIV., SEZ. LAV., 12/05/2020, N. 8801 «Il datore di lavoro che contesti la richiesta risarcitoria pervenutagli dal lavoratore è onerato, pur con l’ausilio di presunzioni semplici, della prova dell’aliunde perceptum o dell’aliunde…

Continua a leggere →

Società cancellata e ultrattività del mandato: il difensore di società estinta tra il deposito del ricorso e la sua pubblicazione può notificarlo e coltivare il giudizio di opposizione

CASS. CIV., SEZ. I, 20/04/2020, N. 7917 «Nel caso di estinzione di società per cancellazione avvenuta tra il momento del deposito del ricorso per decreto ingiuntivo e la pubblicazione di esso, il difensore della società, in forza dell’ultrattivit…

Continua a leggere →

Società cancellata e ultrattività del mandato: il difensore di società estinta tra il deposito del ricorso e la sua pubblicazione può notificarlo e coltivare il giudizio di opposizione

CASS. CIV., SEZ. I, 20/04/2020, N. 7917 «Nel caso di estinzione di società per cancellazione avvenuta tra il momento del deposito del ricorso per decreto ingiuntivo e la pubblicazione di esso, il difensore della società, in forza dell’ultrattivit…

Continua a leggere →

Licenziamento per giusta causa: il tempo trascorso dai fatti addebitati non è di per sé incompatibile con l’immediatezza della contestazione

CASS. CIV., SEZ. LAV., 12/05/2020, N. 8803 «I requisiti della immediatezza e tempestività condizionanti la validità del licenziamento per giusta causa sono compatibili con un intervallo temporaneo, quando il comportamento del lavoratore consti di una s…

Continua a leggere →

Società cancellata e ultrattività del mandato: la notifica dell’impugnazione va fatta presso il difensore

CASS. CIV., SEZ. VI, 20/05/2020, N. 9213 «Dal principio dell’ultrattività del mandato, in caso del verificarsi di un evento interruttivo nei riguardi della parte che il difensore della stessa non abbia dichiarato in udienza o notificato alle altr…

Continua a leggere →

Società cancellata e ultrattività del mandato: la notifica dell’impugnazione va fatta presso il difensore

CASS. CIV., SEZ. VI, 20/05/2020, N. 9213 «Dal principio dell’ultrattività del mandato, in caso del verificarsi di un evento interruttivo nei riguardi della parte che il difensore della stessa non abbia dichiarato in udienza o notificato alle altr…

Continua a leggere →

Responsabilità degli amministratori: onere della prova, business judgment rule e sindacabilità delle scelte organizzative

TRIB. ROMA, SEZ. SPEC. IMPR., 08/04/2020 «In tema di responsabilità degli amministratori società di capitali, occorre distinguere tra obblighi gravanti sui medesimi che hanno un contenuto specifico e già determinato dalla legge o dall’atto costit…

Continua a leggere →

Distrazione di somme da società ammessa al concordato preventivo e bancarotta postfallimentare

CASS. PEN., SEZ. V, 09/12/2019-03/04/2020, N. 11297 «Il decreto di ammissione di una società al concordato preventivo alla sentenza dichiarativa di fallimento è assimilabile alla sentenza dichiarativa di fallimento in quanto provvedimento che presuppon…

Continua a leggere →

Cessione d’azienda e fallimento: quando il Fondo di Garanzia può legittimamente non intervenire

CASS. CIV., SEZ. VI, 23/01/2020, N. 1534 «Posto che il T.F.R. diventa esigibile solo al momento della cessazione del rapporto di lavoro, la circostanza che i ratei maturati fino al momento della cessione d’azienda siano stati (erroneamente) ammes…

Continua a leggere →

Non negoziabilità dei titoli a garanzia del pagamento dell’affitto d’azienda se l’attività non può essere esercitata a causa del COVID 19

TRIB. GENOVA, SEZ. III, DECRETO 01/06/2020, N. 3634 «Va inibita la negoziazione di titoli cambiari rilasciati all’affittante quale garanzia del pagamento del canone d’affitto di un’azienda avente ad oggetto attività commerciale inibit…

Continua a leggere →

Auguri di Buona Pasqua

Cari amici, quest’anno, come tutti sappiamo, è straordinario e particolare. Tutti ci auguriamo che questo difficile momento ci consenta di avere la forza, la lucidità e la serenità per affrontare il dopo. Per questo motivo, con un calore ancora m…

Continua a leggere →

#STIAMOACASA

Cari amici, Il nostro studio ha aderito all’invito a stare a casa. Presenziamo fisicamente solo in caso di concreta e non altrimenti evitabile necessità. Altrimenti lavoriamo da remoto. Virtualmente, ma pur sempre insieme. In sicurezza, per noi e…

Continua a leggere →

Prove atipiche in materia civile: definizione, natura e regole di ingresso nel processo

TRIB. REGGIO EMILIA, 06/02/2020 «Si possono definire prove atipiche quelle che non si trovano ricomprese nel catalogo dei mezzi di prova specificamente regolati dalla legge in relazione alle quali nell’ordinamento civilistico manca una norma gene…

Continua a leggere →

Notifiche a mezzo PEC: la Corte ribadisce che il destinatario ha l’onere di segnalare al mittente le anomalie che ne impediscano la piena visione

CASS. CIV., SEZ. LAV., ORDINANZA 21/02/2020, N. 4624 «In ipotesi di notifica telematica di atti giudiziari, nel momento in cui il sistema genera la ricevuta di accettazione della PEC e di consegna della stessa nella casella del destinatario si determin…

Continua a leggere →

Erronea autentica delle firme sull’accordo di separazione coniugi raggiunto con negoziazione assistita: notaio subisce procedimento disciplinare

CASS. CIV., SEZ. II, 21/01/2020, N. 1202 «Ogni qualvolta l’accordo stabilito tra i coniugi, al fine di giungere ad una soluzione consensuale di separazione personale, ricomprenda anche il trasferimento di uno o più diritti di proprietà su beni im…

Continua a leggere →

Parcella dell’avvocato per lo stesso cliente e per più gradi di giudizio: chi è il giudice competente a decidere sulla liquidazione? Intervergono le Sezioni Unite.

«Nel caso in cui un avvocato abbia scelto di agire ex art. 28 della l. n. 794 del 1942, come modificato dall’art. 34, comma 16, lett. a), del d.lgs n. 150 del 2011, nei confronti del proprio cliente, proponendo l’azione prevista dall’art. 14 del medesi…

Continua a leggere →

Cancellazione di società di capitali e responsabilità dei soci verso i creditori insoddisfatti

CASS. CIV., SEZ. I, 06/12/2019, N. 31933 «In tema di effetti della cancellazione di società di capitali dal registro delle imprese nei confronti dei creditori sociali insoddisfatti, ferma comunque la legittimazione dei soci in quanto successori della s…

Continua a leggere →

Disconoscimento di scrittura privata e istanza di verificazione: una decisione del tribunale di Trani

TRIB. TRANI, 25/11/2019 «Il disconoscimento di una scrittura privata ai sensi dell’art. 214 c.p.c. deve rivestire i caratteri della specificità e della determinatezza e non risolversi in espressioni di stile, pur non richiedendo formule sacrament…

Continua a leggere →

Non può accedere alla liquidazione del patrimonio chi dispone di soli redditi da lavoro

TRIB. BERGAMO, SEZ. II, 09/11/2019 «Non può accedere alla procedura di liquidazione del patrimonio chi è titolare di soli redditi di lavoro ed, è per converso, privo di un patrimonio utilmente liquidabile. Non è, infatti, sostenibile un approccio tanto…

Continua a leggere →

Liquidazione del patrimonio: possibile riunire le procedure proposte dai componenti dello stesso nucleo familiare

TRIB. BERGAMO, SEZ. II, 26/09/2018 «La disciplina di cui alla L. 3/2012 ha quale scopo, tra gli altri, quello di porre rimedio al sovraindebitamento delle famiglie. Ne deriva che la mancata previsione, tra i soggetti che possono accedere alle procedure…

Continua a leggere →

Il mero deposito dell’istanza di accesso alla procedura di sovraindebitamento è irrilevante in sede esecutiva

TRIB. BARI, SEZ. II – ES. IMM., 18/05/2017 «La legge non istituisce alcun collegamento immediato e automatico tra il deposito dell’istanza ex L. 3/2012 e l’arresto (ovvero la temporanea improseguibilità) della procedura esecutiva, poiché le…

Continua a leggere →

L’impresa agricola accede all’accordo ed alla liquidazione ex L. 3/2012 anche se ente di diritto pubblico

TRIB. RAVENNA, 15/02/2017 «L’impresa agricola, anche costituita in forma di ente morale di diritto pubblico, può accedere sia all’accordo di composizione della crisi ex art. 7, comma 2 bis L. 3/2012, sia alla liquidazione del patrimonio pre…

Continua a leggere →

L’imprenditore agricolo può accedere alla liquidazione del patrimonio ex artt. 14 ter e ss. L. 3/2012

TRIB. LUCCA, 14/11/2016 «Sebbene l’art. 7, comma 2 bis, L. 3/2012 legittimi testualmente l’imprenditore agricolo a proporre ai creditori il solo accordo di composizione della crisi, deve ritenersi che tale imprenditore sia legittimato altre…

Continua a leggere →

Il consumatore-fideiussore di debiti d’impresa cui è estraneo è legittimato al piano ex L. 3/2012?

TRIB. ROVIGO, 13/12/2016 «A fronte di indirizzi giurisprudenziali e dottrinali che negano il riconoscimento della qualifica di consumatore al privato che assume una obbligazione fideiussoria, con eventuale garanzia reale, a favore di un terzo per un de…

Continua a leggere →

Il fideiussore di obbligazione “commerciale” non può proporre il piano del consumatore

TRIB. FOGGIA, SEZ. I, 23/07/2015 «Nel caso in cui il debitore che propone un piano del consumatore in sede di ricorso ex L. 3/2012 esponga una massa debitoria derivante da obblighi di garanzia assunti in favore di un terzo che svolgeva attività commerc…

Continua a leggere →

Il fideiussore – socio di società commerciale non può presentare il piano del consumatore

TRIB. CIV. TORINO, SEZ. VI, 07/08/2017 «Non può accedere al piano del consumatore il soggetto che abbia prestato fideiussione in favore di una società commerciale in cui era socio e tramite la quale egli svolgeva, dunque, attività imprenditoriale» (Mas…

Continua a leggere →

Il fideiussore per attività professionali o di impresa non è consumatore e non può proporre il relativo piano

TRIB. TREVISO, SEZ. II, 21/12/2016 «Il soggetto che abbia prestato fideiussione a garanzia di obbligazioni assunte da un terzo nel corso della propria attività professionale o d’impresa non è consumatore e non può proporre il relativo piano. Ciò …

Continua a leggere →

Trib. Treviso/3: gli IPAB non possono accedere al sovraindebitamento

TRIB. TREVISO, SEZ. II, 12/05/2016 «La L. 3/2012 non è applicabile agli enti pubblici (nella specie un IPAB) poiché con essa il legislatore ha inteso disciplinare situazioni di insolvenza civile non particolarmente complesse, riferibili ai cd debitori …

Continua a leggere →

Il libero professionista truffato dal consulente fiscale può proporre l’accordo di composizione

TRIB. NAPOLI, 30/03/2017 «Il libero professionista che abbia maturato una situazione di sovraindebitamento con l’Erario determinata dall’inaffidabilità del proprio consulente tributario può proporre l’accordo di composizione della cri…

Continua a leggere →

Il socio illimitatamente responsabile di società di persone può accedere al sovraindebitamento

TRIB. RIMINI, 09/03/2019 «Il debitore che intenda che ristrutturare debiti sia personali, sia relativi alla sua qualifica di socio illimitatamente responsabile di società in nome collettivo può accedere alla procedura di sovraindebitamento in quanto, n…

Continua a leggere →

Il socio illimitatamente responsabile non è imprenditore e può accedere al sovraindebitamento

TRIB. RIMINI, SEZ. II, 12/03/2018 «La qualità di socio illimitatamente responsabile di società passibile di fallimento – e dunque di soggetto a cui il fallimento andrebbe esteso ex art 147 l. f. – non esclude la accessibilità alle procedure di so…

Continua a leggere →

La fallibilità del socio illimitatamente responsabile non preclude l’accesso al sovraindebitamento

TRIB. PRATO, 16/11/2016 «La fallibilità per estensione del socio illimitatamente responsabile di società di persone (ex art. 147 l.f.) non preclude l’accesso alla procedura di sovraindebitamento» (Massima non ufficiale) FATTO Premesso che [la ric…

Continua a leggere →

Il socio accomandatario, in quanto fallibile in estensione, non può accedere al sovraindebitamento

TRIB. MILANO, SEZ. II, 18/08/2016 «Il socio accomandatario di una s.a.s. non può accedere alla procedura di composizione della crisi da sovraindebitamento: ai sensi dell’art. 147 l. fall. Infatti, i soci illimitatamente responsabili falliscono in…

Continua a leggere →

L’influenza del nuovo codice della crisi di impresa sulla valutazione della meritevolezza nel sovraindebitamento

TRIB. ANCONA, SEZ. II, 09/09/2019 «In sede di applicazione della normativa di cui agli artt. 12 bis ss. L. 3/2012 e, in particolare, in sede di valutazione della meritevolezza del consumatore sovraindebitato, la giurisprudenza ha avuto un atteggiamento…

Continua a leggere →

Meritevolezza del consumatore sovraindebitato: rapporti con la valutazione del merito creditizio

TRIB. RIMINI, 01/03/2019 «A mente dell’art. 124 bis TUB, “prima della conclusione del contratto di credito, il finanziatore valuta il merito creditizio del consumatore sulla base di informazioni adeguate, se del caso fornite dal consumatore…

Continua a leggere →

Rapporti tra meritevolezza e valutazione del merito creditizio. Concetto dinamico di insolvenza

TRIB. NAPOLI NORD, SEZ. III, 21/12/2018 «Il consumatore sovraindebitato non può essere ritenuto in colpa per essersi rivolto ad un intermediario finanziario, titolare in quanto tale di un ufficio di diritto privato in base al combinato disposto degli a…

Continua a leggere →

Sussiste la meritevolezza se l’indebitamento deriva da obbligazioni assunte per aiutare un figlio nell’attività professionale

TRIB. BARI, SEZ. IV, 07/08/2017 «Sussiste la condizione della meritevolezza di cui all’art. 12 bis, 3° co., L. 3/2012 allorquando la situazione di sovraindebitamento non appaia determinata da colpa (quanto meno diretta) dei debitori istanti, aven…

Continua a leggere →

La sistematica omissione degli adempimenti fiscali esclude la meritevolezza del consumatore sovraindebitato

TRIB. COMO, SEZ. I, 07/11/2019 «Non può essere considerato incolpevole, per gli effetti di cui all’art. 12 bis, 3° co., L. 3/2012, il sovraindebitamento del consumatore che abbia omesso con continuità e per anni gli adempimenti fiscali, ed il con…

Continua a leggere →

Il dissesto causato da eventi imprevedibili non incide sulla meritevolezza del consumatore sovraindebitato

TRIB. NAPOLI, 11/01/2018 «Il requisito della meritevolezza del consumatore sovraindebitato sussiste allorquando emerga in giudizio che il dissesto sia dovuto ad una serie di eventi imprevedibile e documentata, quali le difficoltà di salute della ex mog…

Continua a leggere →

Meritevolezza del consumatore sovraindebitato: il rimborso dei finanziamenti non deve superare un terzo del reddito mensile

TRIB. UDINE, SEZ. II, 04/01/2017 «In generale, il consumatore “meritevole” di accedere alla procedura riservatagli è il soggetto che: a) confidando sull’entità disponibile di reddito e patrimonio, ha ritenuto – in modo ragionevo…

Continua a leggere →

La fattura elettronica è prova scritta equipollente all’estratto autentico delle scritture ex art. 634, 2° co., c.p.c.

TRIB. VERONA, DECRETO INGIUNTIVO 29/11/2019 «Sussistono le condizioni previste dall’art. 633 e seguenti c.p.c. allorché il ricorrente produca, quale prova scritta del credito ingiunto, relativo a prestazione di servizi, delle fatture elettroniche…

Continua a leggere →

La fattura elettronica non è prova iscritta idonea in sede monitoria senza l’estratto autentico

TRIB. VICENZA, SEZ. II, 25/10/2019 «Le fatture elettroniche generate e trasmesse mediante il Sistema di Interscambio di cui all’articolo 1, commi 211 e 212, L. 244/2007 non soddisfano da sole il requisito della prova scritta di cui all’art….

Continua a leggere →

Scioglimento di comunione, nullità urbanistiche e procedure esecutivo/concorsuali: il vademecum delle S.U.

CASS. CIV., SS.UU., 07/10/2019, N. 25021 «Gli atti di scioglimento delle comunioni relativi ad edifici, o a loro parti, sono soggetti alla comminatoria della sanzione della nullità prevista dalla L. n. 47 del 1985, art. 40, comma 2, per gli atti tra vi…

Continua a leggere →

La Corte di Giustizia su mandato d’arresto europeo e vincolo di subordinazione rispetto al potere esecutivo

C. GIUSTIZIA U.E., SEZ. II, 09/10/2019, C-489/19 «Rinvio pregiudiziale – Procedimento pregiudiziale d’urgenza – Cooperazione di polizia e giudiziaria in materia penale – Mandato d’arresto europeo – Decisione quadro 2002/584/GAI – Articolo 1…

Continua a leggere →

Fondo patrimoniale e atti eccedenti l’ordinaria amministrazione: i figli sono legittimati ad agire (ma….)

CASS. CIV., SEZ. I, ORDINANZA 04/09/2019, N. 22069 «L’art. 167 c.c., nel regolare il fondo patrimoniale, non si riferisce alla così detta famiglia parentale bensì alla famiglia nucleare; in essa sono compresi i figli legittimi, naturali ed adotti…

Continua a leggere →

Il creditore insoddisfatto nell’accordo di ristrutturazione può chiedere il fallimento: Trib. Roma 601/2019

TRIB. ROMA, SEZ. XIV, 23/09/2019, N. 601 «Con riferimento ai rapporti tra il procedimento di accordo di ristrutturazione dei debiti ex art. 182 bis l. fall. e dichiarazione di fallimento dell’imprenditore che ne sia stato promotore, la legittimaz…

Continua a leggere →

Danno da privazione del rapporto genitoriale: natura e criteri di liquidazione

TRIB. LECCE, SEZ. I, 01/10/2019, N. 3024 «Il disinteresse mostrato da un genitore nei confronti di una figlia naturale integra la violazione degli obblighi di mantenimento, istruzione ed educazione della prole, e determina la lesione dei diritti nascen…

Continua a leggere →

Improcedibilità per mancato deposito di copia autentica del provvedimento impugnato: la S.C. conferma il proprio orientamento

CASS. CIV., SEZ. I, ORDINANZA 09/10/2019, N. 25391 «Il deposito in cancelleria, nel termine di venti giorni dall’ultima notificazione, di copia analogica della decisione impugnata – redatta in formato elettronico e sottoscritta digitalmente…

Continua a leggere →

Giudizio di merito post opposizione agli atti esecutivi: la tardiva iscrizione a ruolo non determina l’improcedibilità

CASS. CIV., SEZ. III, 30/09/2019, N. 24224 «Il termine per la costituzione in giudizio della parte che intenda introdurre la fase di merito dell’opposizione agli atti esecutivi è di dieci giorni dalla prima notificazione, e non di cinque. Nel cas…

Continua a leggere →

Tribunale di Roma: incidenza delle rinunce lavorative del coniuge sulla quantificazione dell’assegno divorzile e classificazione delle spese per i figli

TRIB. ROMA, SEZ. I, 11/06/2019, N. 12255 «La quantificazione dell’assegno divorzile a favore della moglie deve tenere in adeguata considerazione il fatto che quest’ultima, pur dotata di competenze professionali specifiche (e, nella specie, …

Continua a leggere →

Alle Sezioni Unite la questione della notifica all’estero di verbali di accertamento di violazioni al C.d.S

CASS. CIV., SEZ. II, ORDINANZA 30/09/2019, N. 24382 «In tema di notificazione del verbale di accertamento di contravvenzione stradale presso la residenza del cittadino comunitario (nella specie residente in Germania), va rilevato che l’art. 1 del…

Continua a leggere →

Il reddito di cittadinanza. La normativa.

Senza pretendere di esprimere un parere o una posizione di natura politica sul – noto e molto discusso – reddito di cittadinanza, qui ci si limita a dare informativa della normativa che lo regolamenta e che proprio in questi giorni ha visto la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale della sua legge di conversione, diventando, dunque, legge definitiva a tutti… Leggi tutto »

Continua a leggere →

Pesale: Sezioni Unite, un’ipotesi in cui il giudice di appello ha l’obbligo di rinnovare l’istruttoria

Con la sentenza Cass. Pen., SS.UU., 02/04/2019, n. 14426, le Sezioni Unite hanno affermato che il giudice d’appello, in caso di riforma della sentenza assolutoria sulla base di un diverso apprezzamento delle dichiarazioni – di natura decisiva – rese dal perito o dal consulente tecnico dinanzi al primo giudice, ha l’obbligo di procedere alla rinnovazione dell’esame dello stesso… Leggi tutto »

Continua a leggere →

PCT: interruzione servizi informatici settore civile modifiche correttive – Aprile 2019

Cari amici/colleghi, Vi segnaliamo l’informativa – pubblicata sul sito pst giustizia  – relativa alla interruzione del servizi informatici del settore civile prevista per il mese di Aprile 2019 a causa di modifiche correttive sui sistemi del civile. «03/04/19 Si comunica che, al fine di consentire l’installazione di modifiche correttive sui sistemi del civile si procederà alla interruzione degli… Leggi tutto »

Continua a leggere →

PCT: interruzione servizi informatici settore civile modifiche correttive – Marzo 2019

Cari Colleghi, riportiamo di seguito l’informativa – pubblicata sul sito pst giustizia  – relativa alla interruzione del servizi informatici del settore civile prevista per il mese di Marzo a causa di modifiche correttive del sistema. Nel corso di tale interruzione i depositi saranno comunque consentiti, mentre sarà inibita la ricezione delle ricevute pec relativi agli esiti dei controlli… Leggi tutto »

Continua a leggere →

Corte Costituzionale: illegittimità della pena in materia di stupefacenti

Con la sentenza 08/03/2019, n. 40, emessa a seguito della seduta del 23/01/2019, e pubblicata sulla G.U. il 13/03/2019, n. 11, la Corte Costituzionale ha dichiarato l’illegittimità costituzionale dell’art. 73/1 della L. 09/10/2019, n. 309 (Testo unico in materia di stupenfacenti) con riferimento alla pena ivi prevista. Il giorno del deposito della sentenza (08/03/2019) la Corte ha emesso… Leggi tutto »

Continua a leggere →

Corte Costituzionale: illegittimità della pena in materia di stupefacenti

Con la sentenza 08/03/2019, n. 40, emessa a seguito della seduta del 23/01/2019, e pubblicata sulla G.U. il 13/03/2019, n. 11, la Corte Costituzionale ha dichiarato l’illegittimità costituzionale dell’art. 73/1 della L. 09/10/2019, n. 309 (Testo unico in materia di stupenfacenti) con riferimento alla pena ivi prevista. Il giorno del deposito della sentenza (08/03/2019) la Corte ha emesso… Leggi tutto »

Continua a leggere →

PCT: protocollo della Corte d’appello de L’Aquila

Cari lettori, proseguiamo – grazie alle vostre preziose segnalazioni – il percorso di raccolta dei protocolli telematici adottati nei vari Fori territoriali proponendovi quello adottato dalla Corte d’appello de L’Aquila, dal titolo «Protocollo PCT e udienza» e sottotitolato «Linee guida sulle prassi del Processo Civile Telematico d’appello destinate ai Magistrati, agli Avvocati, al Personale degli Uffici Giudiziari, agli… Leggi tutto »

Continua a leggere →

E se dimentico la formula esecutiva?

A qualcuno è capitato di procedere ad esecuzione forzata dopo aver notificato il titolo senza, tuttavia, la relativa formula esecutiva (nella specie il titolo era costituito da un rogito notarile). A fronte dell’opposizione dell’esecutato, il giudice di primo grado (Tribunale di Ancona) aveva annullato l’esecuzione, ma poi, la corte territoriale di Ancona aveva invece riformato la sentenza ritenendo… Leggi tutto »

Continua a leggere →

Responsabilità risarcitoria del medico: la Cassazione torna a parlare di danno morale

La Suprema Corte torna a parlare di danno morale in un caso di risarcimento del danno derivato da attività medica. In particolare, il caso sottoposto alla Corte trattava dell’esecuzione colposamente inidonea di un intervento chirurgico effettuato per il trattamento di un’ernia discale, cui faceva seguito un secondo intervento solo parzialmente riparatore rispetto all’invalidità permanente che ne era conseguita.… Leggi tutto »

Continua a leggere →

Corte Costituzionale: parziale illegittimità dell’art. 545 cpc circa l’impignorabilità della pensione

In tema di esecuzione forzata mobiliare, con la sentenza 31/01/2019, n. 12 la Corte Costituzionale, ha dichiarato la parziale illegittimità dell’art. 545 cpc, laddove non prevede la sua applicabilità anche alle procedure esecutive pendenti alla sua entrata in vigore. Come noto, l’art. 545, settimo comma, cpc prevede che: «le somme da chiunque dovute a titolo di pensione, di… Leggi tutto »

Continua a leggere →

Lavoro domestico: accordo sui minimi retributivi 2019

​Lo scorso 15 gennaio 2019, presso il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, è stato siglato, dalla Commissione Nazionale per l’aggiornamento retributivo, l’accordo sui nuovi minimi retributivi relativi al lavoro domestico derivanti dalla variazione del costo della vita. La tabella con gli importi retributivi aggiornati ha decorrenza dal 1° gennaio 2019. Potrete visionarlo in questo link contenente… Leggi tutto »

Continua a leggere →

PCT: interruzione servizi informatici dal 01/02/2019 al 04/02/2019

Cari Colleghi, riportiamo di seguito l’informativa – pubblicata sul sito pst giustizia  – relativa alla interruzione del servizi informatici del settore civile prevista dalle ore 17 di venerdì 01/02/2019 sino alle ore 8,00 del giorno 4/02/2019. Nel corso di tale interruzione i depositi saranno comunque consentiti, mentre sarà inibita la ricezione delle ricevute pec relativi agli esiti dei… Leggi tutto »

Continua a leggere →

La relazione annuale sull’amministrazione della giustizia e la riforma in fieri della giustizia

Nella seduta del 23/01/2019 il Ministro della Giustizia in carica ha illustrato in Parlamento la propria relazione annuale sull’amministrazione della giustizia. La parte forse più pregnante è quella relativa alla – ennesima – riforma del processo civile che il governo ha in animo di predisporre e che ha già destato e, si prevede, desterà ulteriormente, preoccupazione tra gli… Leggi tutto »

Continua a leggere →

Fatturazione elettronica in tabaccheria

Come noto, dal 1 gennaio 2019 vige l’obbligo della fatturazione elettronica. Ma non per tutti. Per ciò che concerne le tabaccherie, infatti, la vendita dei valori bollati e postali è esclusa dalla fatturazione elettronica. In particolare, secondo quanto previsto dall’art. 3, lett. i) dell’art. 2 DPR 633/1972 tale vendita non è significativa ai fini IVA; conseguentemente le suddette… Leggi tutto »

Continua a leggere →

In Gazzetta Ufficiale la legge anticorruzione

E’ stata pubblicata in G.U. la L. 09/01/2019, n. 3 recante  «Misure per il contrasto dei reati contro la pubblica amministrazione,nonché in materia di prescrizione del reato e in materia di trasparenza dei partiti e movimenti politici», altrimenti nota come legge anticorruzione. Molte le novità. Dalla contestatissima sospensione del corso della prescrizione dopo la sentenza di primo grado… Leggi tutto »

Continua a leggere →

Regresso per obbligazione principale soggetta ad IVA: la parola alle S.U.

La Suprema Corte, con una recente ordinanza (Cass. Civ., Sez. V, Ordinanza 20/12/2018, n. 33009, oggi in esame), affronta il tema del regime dell’imposta di registro nel caso di ingiunzioni di pagamento rilasciate in favore di garanti che agiscano in regresso verso debitori principali la cui obbligazione originaria escussa fosse sottoposta ad IVA, rimettendone la soluzione alle Sezioni… Leggi tutto »

Continua a leggere →

Accertamenti basati su movimentazioni bancarie: inversione dell’onere della prova

La Suprema Corte, con la recente ordinanza Cass. Civ., Sez. VI, 03/12/2018, n. 31117, torna sul tema degli accertamenti basati sulle movimentazioni bancarie acquisite a mente dell’art. 32 DPR 29/09/1973, n. 600 per ribadire che, in tali ipotesi, «l’onere probatorio dell’Amministrazione è soddisfatto, secondo il D.P.R. n. 600 del 1973, art. 32, attraverso i dati e gli elementi… Leggi tutto »

Continua a leggere →

Dal fallimento alla liquidazione giudiziale: approvato lo schema di decreto legislativo

Il Consiglio dei Ministro dello scorso 10 gennaio (che si è occupato anche del tema delle elezioni forense, elaborando il D.L. 11/01/2019, n. 2, sul quale vi abbiamo riferito ieri), ha dato alla luce il nuovo Codice della crisi d’impresa e dell’insolvenza destinato a riformare la legge fallimentare ai sensi della legge delega 19 ottobre 2017, n. 155. Si… Leggi tutto »

Continua a leggere →

Elezioni forensi: interviene il legislatore (ma non basta)

In esito alla numerose polemiche sollevate dalla sentenza Cass. Civ., S.U., 19/12/2018, n. 32781 resa in tema di elezioni forensi (della quale vi avevamo a suo tempo riferito) si è reso necessario un intervento del legislatore. Quest’ultimo, infatti, si è espresso in materia con il D.L. 11/01/2019, n. 2, in G.U. Serie Generale, n. 9 dell’11/01/2019, il cui… Leggi tutto »

Continua a leggere →

Indetto concorso per n. 330 magistrati ordinari

Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale, 4^ Serie  Speciale, Concorsi ed esami, del 16/11/2018, n.91, il concorso indetto per n. 330 posti per magistrato ordinario. La scadenza per l’inoltro delle domande è il 16/12/2018. Ai sensi dell’art. 2 i requisiti per l’ammissione al concorso sono che l’aspirante: «a. sia cittadino italiano; b. abbia l’esercizio dei diritti civili; c. sia di… Leggi tutto »

Continua a leggere →

La decisione della Consulta sul ‘caso Cappato’

Come noto la Corte Costituzionale ha affrontato la questione del c.d. ‘Caso Cappato‘ ossia la questione della legittimità costituzionale dell’art. 580 cp alla luce dell’aiuto al suicidio della persona nota come ‘DJ Fabo’, da parte del politico Marco Cappato. La Consulta, all’esito della camera di consiglio del 24/10/2018, ha emesso il seguente comunicato stampa: «Nella camera di consiglio… Leggi tutto »

Continua a leggere →

Seggiolini anti-abbandono: norme in vigore dal 2019

Il 20/09/2018 il DDL AS 766 relativo all’obbligo di dispositivo antiabbandono sui seggiolini per bambini fino ai quattro anni di età è quasi legge. Il testo normativo, a cui non è stata apportata nessuna modifica, è passato all’unanimità in commissione Lavori pubblici del Senato. Di cosa si tratta? Le modifiche apportate all’art. 172 Codice della Strada comporteranno l’obbligo… Leggi tutto »

Continua a leggere →

PCT: nuovo messaggio di esito per il deposito atti

Nella pagina del PST giustizia, i giorni scorsi, a seguito delle importanti modifiche relative ai nuovi XSD, è stata pubblicata una comunicazione concernente il nuovo messaggio di esito per il deposito degli atti dal seguente tenore: «Si comunica che gli aggiornamenti applicati nello scorso fine settimana ai sistemi del settore civile contengono importanti modifiche relative ai nuovi XSD… Leggi tutto »

Continua a leggere →

Interruzione dei servizi informatici del settore civile per l’installazione di modifiche evolutive, migliorative e correttive – Settembre 2018

Cari amici, sul sito del pst giustizia è stata pubblicata la notizia che vi riportiamo appresso. «Si comunica che, al fine di consentire l’installazione di modifiche evolutive, migliorative e correttive sui sistemi del civile si procederà alla interruzione degli stessi con le seguenti modalità temporali: per tutti gli uffici giudiziari dei distretti di Corte di Appello dell’intero territorio… Leggi tutto »

Continua a leggere →

Giustizia amministrativa: servizio help desk

Cari amici, vi informiamo che sul sito istituzionale della Giustizia Amministrativa è stato comunicato, che dal mese di settembre riprende il servizio di help desk per il PAT. Si tratta di un help desk, utile agli avvocati nella soluzione di quesiti tecnici, è attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle ore 19 con esclusione dei festivi.… Leggi tutto »

Continua a leggere →

Il raddoppio di durata della sospensione della patente in caso di guida di veicolo appartenente a terzi

«Sulla base dell’art. 186, comma 2, lett. c) del codice della strada, all’accertamento del reato di guida sotto l’influenza dell’alcool consegue in ogni caso la sanzione amministrativa accessoria della sospensione della patente di guida da uno a due anni. Se il veicolo appartiene a persona estranea al reato, la durata della sospensione della patente è raddoppiata». E’ quanto… Leggi tutto »

Continua a leggere →

Equa riparazione per eccessiva durata del processo: nei procedimenti fallimentari occorre avere riguardo al momento di ammissione al passivo

«In tema di equa riparazione per violazione del termine di ragionevole durata del processo, la nozione di procedimento presa in considerazione dall’art. 6 della Convenzione per la salvaguardia dei diritti dell’uomo e delle libertà fondamentali include anche i procedimenti fallimentari. Tuttavia, se si tratta dei creditori, occorre aver riguardo, quale dies a quo, al decreto con il quale… Leggi tutto »

Continua a leggere →

Buone ferie!

Cari amici, anche quest’anno è arrivato il momento in cui la redazione si prende una pausa di riposo. Nel prossimi giorni e per tutto il mese agosto, quindi, come gli anni scorsi, andrà in onda “Replay”, ovvero riproporremo gli articoli che hanno riscosso maggior successo tra i nostri lettori nel corso dei mesi passati, salvo interventi “di attualità”… Leggi tutto »

Continua a leggere →

Privacy: il vademecum dell’Unione Triveneta

Cari amici, Vi segnaliamo un documento elaborato dall’Unione Triveneta dei Consigli degli Ordini degli Avvvocati. Si tratta del Vademecum Privacy per gli avvocati, che vi riportiamo qui di seguito e che è particolarmente utile per consentire agli avvocati di conformarsi alle nuove regole dettate in tema di privacy dal GDPR (Regolamento UE 2016/679 in tema di protezione dei… Leggi tutto »

Continua a leggere →

L’ok definitivo delle Sezioni Unite agli studi legali multidisciplinari e con soci …. di capitali

Con la sentenza Cass. Civ., 19/07/2018, n. 19282 le Sezioni Unite in questi giorni si sono definitivamente pronunciate sullo scottante tema dell’ammissibilità, o meno, della partecipazione in qualità di soci di uno studio legale, soggetti, professionisti o società, non necessariamente iscritti all’albo forense. E con la citata sentenza S.U. 19282/2018 la Cassazione sul punto statuisce che: «dal 1.1.2018… Leggi tutto »

Continua a leggere →

Nuovi codici tributo per la registrazione degli atti giudiziari

Con la Risoluzione n. 57/E del 18/07/2018, di cui appresso vi riportiamo uno stralcio, l’Agenzia delle Entrate informa i soggetti interessati che sono stati istituiti dei codici tributo per il versamento, mediante modello F24, delle somme dovute in relazione alla registrazione degli atti dell’autorità giudiziaria richieste dall’Agenzia delle Entrate, ai sensi dell’art. 37 D.P.R. 26/04/1986, n. 131. «Per… Leggi tutto »

Continua a leggere →

Il c.d. decreto dignità

Il 14/07/2018 è entrato in vigore il c.d. decreto dignità emanato con il D.L. 12/07/2018, n. 87 pubblicato sulla G.U. 161 del 13/07/2018 che come noto contiene i provvedimenti urgenti in materia di occupazione e impresa, oltre che in materia di ludopatia. Questo è il testo: IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA Visti gli articoli 77 e 87 della Costituzione;… Leggi tutto »

Continua a leggere →

Relazione annuale dell’Autorià Garante per l’infanzia e l’adolescenza

Il 13/06/2018 l’Autorità garante per l’infanzia e l’adolescenza, Filomena Albano, ha presentato a Palazzo Madama la relazione annuale al Parlamento. L’Autorità, grazie all’attività di ascolto svolta, si è fatta “messaggera” delle voci e delle esigenze dei ragazzi ristretti in istituti di pena, dei figli dei genitori separati, dei ragazzi fuori famiglia, dei minori stranieri non accompagnati, dei giovani… Leggi tutto »

Continua a leggere →

PCT: interruzione servizi telematici

Cari amici, vi segnaliamo che nel Portale dei Servizi Telematici è pubblicato l’avviso con cui si rende nota l’interruzione dei servizi informatici del settore civile per l’installazione di modifiche correttive. Di seguito riportiamo l’avviso: «Interruzione dei servizi informatici del settore civile per l’installazione di modifiche migliorative e correttive – Luglio 2018 28/06/18 Si comunica che, al fine di… Leggi tutto »

Continua a leggere →

Mediazione: i dati statistici dalla Camera di Commercio di Milano

La Camera di Commercio e la Camera Arbitrale di Milano hanno pubblicato in questi giorni il consueto rapporto annuale riferito al 2017 da cui emerge che l’istituto della mediazione viene accolto con maggior favore sia da imprese che da privati per la risoluzione delle controversie. I numeri parlano da soli. Delle procedure avviate in tale sede (sono il… Leggi tutto »

Continua a leggere →

Linee guida per i corsi di formazione per l’accesso alla professione forense: la proposta del CNF

E’ stata pubblicata sul sito istituzionale del CNF la Proposta di Linee guida di attuazione del DM 9 febbraio 2018, n. 17, recante «Disciplina dei corsi di formazione per l’accesso alla professione di avvocato». Tale proposta è stata trasmessa dal CNF ai Presidenti COA, nonchè ai Presidenti delle Unioni Regionali Forensi, delle Associazioni Forensi e delle Scuole Forensi… Leggi tutto »

Continua a leggere →

Giornata nazionale dedicata ai disturbi del comportamento alimentare

Cari amici, vi segnaliamo che con Direttiva del Presidente del Consiglio dei Ministri dell’08/05/2018 pubblicata nella Gazzetta Ufficiale n. 140 del 19/06/2018 è stata indetta la «Giornata nazionale del fiocchetto lilla dedicata ai disturbi del comportamento alimentare» in coincidenza con il 15 marzo di ciascun anno. In tale giornata le amministrazioni pubbliche, anche in coordinamento con tutti gli… Leggi tutto »

Continua a leggere →

Negoziazione assistita in materia familiare: non è dovuto il contributo unificato nella fase davanti al Presidente

Cari amici, vi segnaliamo la Circolare emanata dal Ministero della Giustizia, Dipartimento per gli affati di giustizia, lo scorso 14/06/2018, in materia di spese di giustizia. Come noto, a seguito dell’introduzione con D.L. 12/09/2014, n. 132  conv in L. 10/11/2014, n. 162, art. 6, del procedimento di negoziazione assistita in materia familiare, le parti (i coniugi) possono concludere,… Leggi tutto »

Continua a leggere →

La competenza territoriale dei procedimenti nei confronti dei magistrati: le Sezioni Unite chiariscono

Il regolamento di competenza sottoposto alla Suprema Corte riguarda una particolare questione in cui era stata esercitata azione di responsabilità civile per fatti – asseritamente – commessi sia dai magistrati di merito (evidentemente quelli dei gradi di merito, appunto, nella specie del Foro di Cagliari), che da magistrati di legittimità, e, dunque, magistrati di Cassazione. Il giudizio veniva… Leggi tutto »

Continua a leggere →

Sezioni Unite in tema di certificazioni dei sostituti d’imposta

Segnaliamo la sentenza 01/06/2018, n. 24782, con cui  le Sezioni Unite della Suprema Corte penale decidono la questione di diritto ad essa sottoposto del seguente tenore: «se, ai fini dell’accertamento del reato di cui al D.Lgs. 10 marzo 2000, n. 74, art. 10-bis, nel testo anteriore all’entrata in vigore del D.Lgs. 24 settembre 2015, n. 158, art. 7,… Leggi tutto »

Continua a leggere →

Nuova Privacy: anche nel processo penale

Il D.LG.S. 18/05/2018, n. 51, adottato in attuazione della Direttiva UE 2016/680 del Parlamento europeo e del Consiglio, relativa alla «protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali da parte delle autorità competenti a fini di prevenzione, indagine, accertamento e perseguimento di reati o esecuzione di sanzioni penali, nonché alla libera circolazione di tali dati»,… Leggi tutto »

Continua a leggere →

Privacy: verso il rinvio al 21/08/2018…

Come vi avevamo anticipato, oggi diviene direttamente applicabile il GDPR (Regolamento UE 2016/679 in tema di  protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali) che impone plurimi e, per certi versi gravosi, adempimenti anche a carico degli studi legali. Ciò accade, però, in un momento in cui non risulta ancora emanato il D.LGS. di recepimento… Leggi tutto »

Continua a leggere →

Privacy: le linee guida del CNF per gli avvocati e il vademecum dell’Unione Triveneta

E’ stato diffuso ieri dal CNF, a pochissimi giorni dal fatidico 25/05/2018, giorno in cui sarà direttamente applicabile nel territorio nazionale il  GDPR (Regolamento UE 2016/679 in tema di protezione dei dati personali), un documento recante le Linee Guida per gli studi legali. Come noto, anche l’avvocato dovrà, indipendentemente dalle dimensioni dello studio legale dove esercita l’attività professionale,… Leggi tutto »

Continua a leggere →

Appalti: pubblicato il nuovo regolamento contenente le linee guida per il direttore dei lavori e il direttore dell’esecuzione

Si segnala che in data 15/05/2018 è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 111/2018 il Decreto Ministeriale 07/03/2018, n. 49. Si tratta del Regolamento ministeriale, che entrerà in vigore il 30/05/2018, contenente le linee guida in materia di appalti,  sulle modalita’ di svolgimento delle funzioni del direttore dei lavori e del direttore dell’esecuzione. Rimandando per uno studio approfondito… Leggi tutto »

Continua a leggere →

La competenza del Giudice di Pace per le sanzioni amministrative: intervengono le Sezioni Unite

«La competenza del giudice di pace, ex art. 6 del d.lgs. n. 150 del 2011, relativa alle controversie aventi ad oggetto opposizione a sanzioni amministrative per violazione del codice della strada è per materia ed in alcune ipotesi con limite di valore; la competenza del detto giudice ex art. 7 del d.lgs. cit. per le controversie aventi ad… Leggi tutto »

Continua a leggere →

Nuovi parametri forensi: il testo consolidato su Normattiva

Come Vi avevamo già segnalato con un post del 02/05/2018 il 27/04/2018 sono entrate in vigore le modifiche ai parametri per la liquidazione dei compensi degli avvocati previste dal D.M. 08/03/2018, n. 37 pubblicato sulla G.U. 26/04/2018, n. 96. Oggi Vi rimandiamo al link del testo consolidato del «Regolamento recante la determinazione dei parametri per la liquidazione dei… Leggi tutto »

Continua a leggere →

I nuovi parametri forensi

Il 27/04/2018 sono entrati in vigore i nuovi parametri forensi introdotti con il D.M. 08/03/2018, n. 37 pubblicato sulla G.U. 26/04/2018, n. 96. Il cit. D.M. 37/2018 aggiorna le tabelle di riferimento dei compensi utilizzate dall’autorità giudiziaria per la liquidazione contenute nel D.M. 10/03/2014, n. 55 ed oltre a ciò  introduce alcune novità che riguardano i parametri generali per… Leggi tutto »

Continua a leggere →

Approvata dai Ministeri Vigilanti l’abolizione temporanea del contributo minimo integrativo di Cassa Forense

Dal sito nazionale di Cassa Forense apprendiamo che i Ministeri vigilanti hanno approvato la temporanea abrogazione per gli anni dal 2018 al 2022 del contributo minimo integrativo. Non sarà pertanto effettuata da Cassa Forense la riscossione della contribuzione minima integrativa per il quinquennio 2018-2022, fermo restando il pagamento del contributo minimo soggettivo nelle consuete quattro rate di febbraio,… Leggi tutto »

Continua a leggere →

Buon 25 Aprile

Oggi ci fermiamo… Riprenderemo le pubblicazioni domani. Buon 25 aprile a tutti. «L’anniversario della liberazione d’Italia (anche chiamato festa della Liberazione, anniversario della Resistenza o semplicemente 25 aprile) è una festa nazionale della Repubblica Italiana che ricorre il 25 aprile di ogni anno. È un giorno fondamentale per la storia d’Italia ed assume un particolare significato politico e… Leggi tutto »

Continua a leggere →

Compensazione delle spese legali (art. 92/2 cpc): è incostituzionale, ma nel senso che ….

In questi giorni, con la sentenza 19/04/2018 n. 77 la Corte Costituzionale ha dichiarato: «l’illegittimità costituzionale dell’art. 92, secondo comma, del codice di procedura civile, nel testo modificato dall’art. 13, comma 1, del decreto-legge 12 settembre 2014, n. 132 (Misure urgenti di degiurisdizionalizzazione ed altri interventi per la definizione dell’arretrato in materia di processo civile), convertito, con modificazioni,… Leggi tutto »

Continua a leggere →

Avvocati: l’illecito disciplinare non è strettamente tipizzato

E’ stato pubblicato in G.U. Serie Generale n.86 del 13/04/2018 il testo delle modifiche al Codice Deontologico Forense che erano state approvate dal C.N.F. nella seduta dello scorso 22/09/2017. La tipizzazione solo tendenziale dell’illecito disciplinare La prima, che è anche quella di maggior rilievo, riguarda l’art. 20 del codice deontologico, modificato come da tabella che segue: ART. 20… Leggi tutto »

Continua a leggere →

La produzione documentale nel processo tributario di appello

Nel processo tributario la produzione di documenti nuovi in appello, è consentita dall’art. 58 D.Lgs 31/12/1992, n. 546 il quale sul punto dispone: «il giudice d’appello non puo’ disporre nuove prove, salvo che non le ritenga necessarie ai fini della decisione o che la parte dimostri di non averle potute fornire nel precedente grado di giudizio per causa… Leggi tutto »

Continua a leggere →

Parametri forensi: aggiornamento in dirittura d’arrivo

E’ in arrivo l’aggiornamento dei parametri forensi, attualmente regolati dal vigente D.M. 10/03/2014, n. 55. Il Ministro Orlando – tuttora in carica, come l’intera compagine governativa, per il disbrigo degli affari di ordinaria amministrazione – ha infatti firmato lo schema di decreto ministeriale che si trova ora all’esame della Corte dei Conti. Non poche le novità, tra le… Leggi tutto »

Continua a leggere →

Il protocollo di liquidazione dei compensi ai difensori con gratuito patrocinio

Vi segnaliamo un interessante Protocollo relativo alle liquidazioni dei compensi ai difensori con patrocinio a spese dello Stato nei procedimenti civili innanzi al Tribunale per i minorenni di Bologna. La ratio che si propone tale protocollo d’intesa è quella di rendere più agevole e rapida la liquidazione, in favore dei difensori, dei compensi conseguenti all’ammissione al gratuito patrocinio… Leggi tutto »

Continua a leggere →

Penale: inammissibile l’impugnazione proposta personalmente

«a seguito della modifica apportata dalla l. 23 giugno 2017, n.103, agli artt.571 e 613 cod.proc.pen., il ricorso per cassazione avverso qualsiasi tipo di provvedimento non può essere proposto personalmente dalla parte, ma deve essere sottoscritto, a pena di inammissibilità, da difensori iscritti nell’albo speciale della Corte di Cassazione» questo è quanto hanno stabilito le Sezioni Unite penali… Leggi tutto »

Continua a leggere →

La notifica via PEC delle violazioni al Codice della Strada

Con la Circ. Min. Interno n. 300/A/1500/18/127/9 del 20/02/2018, che oggi vi proponiamo, trova infine definitiva attuazione anche a livello operativo l’obbligo di notifica a mezzo PEC dei verbali di accertamento delle violazioni al Codice della Strada. Il cammino di tale innovazione rispetto alla tradizionale forma notificatoria a mezzo raccomandata a/r era cominciato sino dal 2013, con l’… Leggi tutto »

Continua a leggere →

Biotestamento: per capirne di più

Come noto a tutti ormai e come vi avevamo segnalato in un precedente post, con la L. 02/12/2017, n. 219, pubblicata nella gazzetta ufficiale n. 12 del 16/01/2018, in vigore dal 31/01/2018, il Parlamento italiano ha introdotto l’istituto del c.d. biotestamento (o testamento biologico). Con l’emanazione di tale legge si sono presto affollate le più svariate richieste di… Leggi tutto »

Continua a leggere →

Revoca della patente di guida: interviene la Corte Costituzionale, il Prefetto non DEVE ma PUO’ sospendere

Si parla della revoca della patente di guida a seguito della condanna per reati in materia di stupefacenti. Con la recente pronuncia 23/01/2017-09/02/2018, n. 22/2018 la Corte Costituzionale ha dichiarato: «l’illegittimità costituzionale dell’art. 120, comma 2, del decreto legislativo 30 aprile 1992, n. 285 (Nuovo codice della strada), come sostituito dall’art. 3, comma 52, lettera a), della legge… Leggi tutto »

Continua a leggere →

Fallimento: il “taglio” delle spese legali deve essere specifico

Una recente decisione della Suprema Corte (ordinanza Cass. Civ., Sez. I, 12/01/2018, n. 657) affronta, sia pure sinteticamente, la delicata questione dell’onere di specificazione da parte del giudice allorché questi proceda al “taglio” delle competenze legali al momento della liquidazione di esse. Nella specie, un avvocato aveva impugnato, ex art. 26 L. Fall., il decreto di liquidazione delle… Leggi tutto »

Continua a leggere →

PCT: stato dell’arte al 31/12/2017

Il Ministero della Giustizia, come di consueto, ha reso noti i dati di aggiornamento sul processo civile telematico (PCT), pubblicando lo stato dell’arte del PCT al 31/12/2017. Dall’analisi effettuata dal Ministero si evidenzia, nel periodo di riferimento, da  Gennaio 2017 a Dicembre 2017 che: i depositi telematici da parte di avvocati e professionisti sono stati 8.501.634. Il confronto… Leggi tutto »

Continua a leggere →

Pubblicato in gazzetta il decreto sulla protezione internazionale dei minori non accompagnati

Il 16 gennaio 2018 è stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 12/2018 il D.LGS. n. 220/2017 recante «Disposizioni integrative e correttive del decreto legislativo 18 agosto 2015, n. 142, di attuazione della direttiva 2013/33/UE recante norme relative all’accoglienza dei richiedenti protezione nternazionale nonche’ della direttiva 2013/32/UE recante procedure comuni ai fini del riconoscimento e della revoca dello status… Leggi tutto »

Continua a leggere →

Penale: è sanabile la nullità della notifica del decreto di citazione a giudizio presso il difensore di fiducia anzichè presso il domicilio eletto? le Sezioni Unite risolvono il contrasto

In sede penale si era formato un contrasto giurisprudenziale in ordine alla sanabilità o meno della nullità della notificazione del decreto di citazione a giudizio quando essa venisse effettuata presso il difensore di fiducia anzichè presso il domicilio dichiarato o eletto; ed in particolare la questione si poneva nel senso di porre a carico o meno del difensore… Leggi tutto »

Continua a leggere →

PCT: comunicazione urgente

Cari Colleghi, vi segnaliamo la comunicazione del DGSIA pubblicata sul Portale dei Sevizi Telematici del Ministero della Giustizia che riportiamo di seguito: «Si comunica che, al fine di consentire l’installazione di urgenti e improcrastinabili modifiche correttive sui sistemi informativi della giustizia civile si procederà alla interruzione degli stessi con le seguenti modalità temporali: per tutti gli uffici giudiziari… Leggi tutto »

Continua a leggere →

L’art 147 L. Fall. supera il vaglio della Consulta: falliscono in estensione anche i soci di fatto delle società di capitali

Con una recentissima pronuncia (C. Cost., 06/12/2017, n. 255), la Corte Costituzionale interviene sull’art 147, 5° co., L. Fall.1 dichiarandolo costituzionalmente legittimo nella sua interpretazione, costituente «diritto vivente», secondo la quale è consentita l’estensione del fallimento ai soci di fatto illimitatamente responsabili del  fallito emersi successivamente al fallimento anche allorquando il fallito stesso non sia un «imprenditore individuale»,… Leggi tutto »

Continua a leggere →

Il pagamento in base a contratto autonomo di garanzia èrevocabile ex art. 67, 2° co., L. Fall

Un recentissimo precedente della Suprema Corte (Cass. Civ., Sez. I, 02/11/2017, n. 26062) si sofferma sull’interessante questione della revocatoria del pagamento del terzo in base a contratto autonomo di garanzia, con successivo regresso del terzo nei confronti del garantito infine fallito. Il caso L’istituto di credito Tizio scarl garantisce il debito della società Mevia spa nei confronti della… Leggi tutto »

Continua a leggere →

Convegno 24/11/2017 Comitato Pari Opportunità di Pesaro. Riflessioni in tema di violenza sessuale da sconosciuti e nelle relazioni intime

Cari Colleghi, vi ricordiamo il Convegno organizzato dal Comitato Pari Opportunità di Pesaro, in collaborazione con l’Ordine degli Avvocati di Pesaro e l’associazione F.I.D.A.P.A.-BPW ITALY, sezione di Pesaro, che avrà luogo venerdì 24/11/2017 ore 15,30/17,30 presso l’Hotel Vittoria, Piazzale Della Libertà, 2, dal titolo RIFLESSIONI IN TEMA DI VIOLENZA SESSUALE DA SCONOSCIUTI E NELLE RELAZIONI INTIME Prevenzione e… Leggi tutto »

Continua a leggere →

E’ incostituzionale la previsione d’inammissibilità del ricorso per difetto della dichiarazione di valore nel giudizio previdenziale

La Corte d’appello di Torino, sezione lavoro, aveva sollevato la questione di legittimità costituzionale dell’ultimo periodo dell’art. 152 delle disposizioni di attuazione del codice di procedura civile (come modificato dall’art. 38, comma 1, lettera b), n. 2, del D.L. 06/07/2011, n. 98 (Disposizioni urgenti per la stabilizzazione finanziaria), convertito, con modificazioni, nella L. 15/07/2011, n. 111 che, nei… Leggi tutto »

Continua a leggere →

Slides del Convegno della Camera Civile del 27/10/2017 in tema di danni punitivi

Cari amici, viste le numerose richieste dei Colleghi del foro di Pesaro, pubblichiamo le slides relative agli interventi degli Avv.i Suriano e Gabrielli al Convegno tenutosi a Pesaro presso l’Hotel Excelsior dal titolo “Responsabilità civile e danni punitivi dopo la pronuncia delle Sezioni Unite n. 16601/17” . 1° intervento: Avv. Michelina Suriano (Foro di Bologna) “Gli interventi di… Leggi tutto »

Continua a leggere →

Un momento di riflessione

Cari amici, anche quest’anno in questa giornata dedicata alla Commemorazione dei Defunti non pubblicheremo articoli in segno di rispetto e per ricordare chi non c’è più. «Non si perdono mai coloro che amiamo, perché possa amarli Colui che non si può perdere [Sant’Agostino]»

Continua a leggere →

PCT: interruzione dei servizi

Cari amici, vi segnaliamo che nel Portale dei Servizi Telematici è pubblicato l’avviso con cui si rende nota l’interruzione dei servizi informatici del settore civile per l’installazione di modifiche correttive. Di seguito riportiamo l’avviso «Si comunica che, al fine di consentire l’installazione di urgenti e improcrastinabili modifiche correttive sui sistemi informativi della giustizia civile si procederà alla interruzione… Leggi tutto »

Continua a leggere →

Convegno Camera Civile di Pesaro: responsabilità medica e danni punitivi dopo la pronuncia delle Sezioni Unite n. 16601/2017

thumbnail of LOCANDINA 27 OTTOBRECari Colleghi, ricordiamo a tutti il Convegno, organizzato dalla Camera Civile di Pesaro, in collaborazione con l’Ordine degli Avvocati di Pesaro, che si terrà oggi pomeriggio, venerdì 27 ottobre 2017 alle ore 15.30 presso l’Hotel Excelsior di Pesaro, Lungomare Nazario Sauro, dal titolo: RESPONSABILITA’ CIVILE E DANNI PUNITIVI DOPO LA PRONUNCIA DELLE SEZIONI UNITE n. 16601/17 Relatori: Avv.… Leggi tutto »

Continua a leggere →

Pubblicato nella Gazzetta Ufficiale il decreto sugli sgravi per la conciliazione vita-lavoro

E’ stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n.  248 del 23/10/2017, a cui vi rimandiamo per la consultazione del testo integrale, il D.M. 12/09/2017 del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, di concerto con il Ministero dell’Economia e delle finanze, recante gli sgravi contributivi destinati ai datori di lavoro del settore privato per la promozione della conciliazione tra… Leggi tutto »

Continua a leggere →

Infortuni sul lavoro: nuove modalità di comunicazione

A partire dal 12/10/2017 è scattato per tutti i datori di lavoro l’obbligo di comunicare all’INAIL, a fini informativi e statistici, entro 48 ore dalla ricezione dei riferimenti del certificato medico, telematicamente tramite il sistema informativo nazionale per la prevenzione nei luoghi di lavoro (Sinp), obbligo previsto dall’art. 21 del D.LGS. n. 151/2015, i dati relativi agli infortuni… Leggi tutto »

Continua a leggere →

Le SS.UU. risolvono il contrasto sul giudice competente per la richiesta di riesame delle misure reali.

Metti un sequestro preventivo di un terreno, metti l’impugnazione dello stesso depositata nella cancelleria di Tribunale diverso da quella del Tribunale che lo ha emesso, e metti, infine che il Tribunale del riesame la dichiari inamissibile per incompetenza perchè ritiene che il difensore abbia sbagliato il luogo del deposito. Questo è il caso. Nella specie, il Tribunale di… Leggi tutto »

Continua a leggere →

Protocollo d’intesa in materia di adolescenza ed infanzia

Si segnala l’adozione in data 22/09/2017 del Protocollo d’intesa tra Autorità Garante per l’infanzia e l’adolescenza e il CNF. L’obiettivo è quello, anche in esecuzione della L. 07/04/2017, n. 47 in materia di misure di protezione dei minori stranieri non accompagnati, di realizzare azioni comuni per la collaborazione e promozione della tutela dei diritti dei minori attraverso approfindimenti… Leggi tutto »

Continua a leggere →

La mancata registrazione del contratto di locazione commerciale è causa di nullità: le Sezioni Unite

Con la sentenza 09/10/2017, n. 23601, pronunciata in materia di contratto di locazione commerciale, le Sezioni Unite hanno stauito che: «La mancata registrazione del contratto di locazione di immobili è causa di nullità dello stesso; il contatto di locazione di immobili, quando sia nullo per (la sola) omessa registrazione, può comunque produrre i suoi effetti con decorrenza ex… Leggi tutto »

Continua a leggere →

Cassa Forense: sospensione per quattro anni del contributo integrativo minimo obbligatorio

Da alcuni giorni circola la notizia che la Cassa Forense, ente previdenziale degli avvocati, abbia in animo di sospendere il pagamento del contributo minimo obbligatorio per un certo periodo. La notizia ora è confermata perchè, con delibera del 29/09/2017, il Comitato dei Delegati: «ha deliberato la sospensione per gli anni dal 2018 al 2022 del contributo integrativo minimo… Leggi tutto »

Continua a leggere →

“REPLAY”- 2017: Nuovo regolamento per le elezioni degli ordini forensi

Il 22/06/2017 il Parlamento ha approvato il nuovo Regolamento contenente le disposizioni sulla elezione dei componenti dei Consigli degli Ordini circondariali forensi. Si tratta del nuovo regolamento elettorale forense che va a sostituire quello precedente, frutto di numerose problematiche interpretative. La legge in questione, in corso di pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale, abroga e sostituisce i commi da 2… Leggi tutto »

Continua a leggere →

“REPLAY”- 2017: Il Tribunale di Pesaro sul collegamento negoziale tra contratti di acquisto e di finanziamento

Il Tribunale di Pesaro, con una recentissima ed interessante sentenza (n. 15/2017 pubbl. il 26/01/2017, segnalataci da una cortese collega che ringraziamo), è intervenuto sul tema del collegamento negoziale tra il contratto d’acquisto sottoscritto da un consumatore e il sottostante contratto di finanziamento. La sentenza, prende le mosse dalla giurisprudenza della Suprema Corte secondo la quale «ai sensi… Leggi tutto »

Continua a leggere →

“REPLAY”- 2017: Buona estate a tutti

Cari amici, anche quest’anno è arrivato agosto e, come tutti gli anni, la nostra redazione si prende un momento di pausa. Come abbiamo già fatto nelle scorse estati quindi, per tutto il prossimo mese vi proporremo la sere “REPLAY”, ripubblicando gli articoli che durante i primi sei mesi del 2017 hanno riscosso maggior successo tra i nostri lettori.… Leggi tutto »

Continua a leggere →

Debutta il portale delle vendite pubbliche

Forse un poco in sordina, ma il portale delle vendite pubbliche istituito dal D.L. 27/06/2015, n. 83, conv. in L. 06/08/2015, n. 132  è finalmente online. ll portale, nato con lo scopo di rendere maggiormente competitive e trasparenti le vendite effettuate tramite procedure pubbliche, è destinato a raccogliere tutte le relative pubblicità su base nazionale ed è consultabile… Leggi tutto »

Continua a leggere →

Codice procedura penale: art. 516, dichiarata nuova illegittimità costituzionale

La Corte Costituzionale torna ad occuparsi dell’art. 516 cpp (modifica dell’imputazione) e con la sentenza 17/07/2017, n. 206 ha dichiarato: «l’illegittimità costituzionale dell’art. 516 del codice di procedura penale, nella parte in cui non prevede la facoltà dell’imputato di richiedere al giudice del dibattimento l’applicazione della pena a norma dell’art. 444 del codice di procedura penale, relativamente al… Leggi tutto »

Continua a leggere →

Il nuovo look del blog

Cari blognauti, come avevamo anticipato, abbiamo rinnovato il look del sito per renderlo più veloce e fruibile. Potrebbe verificarsi, in questa prima fase di sperimentazione del nuovo tema, qualche inconveniente. Ce ne scusiamo sin d’ora. Buona navigazione!  

Continua a leggere →

Antiriciclaggio, il CNF aggiorna le linee guida (F.A.Q.): abolito il registro della clientela

Dopo la pubblicazione del D. Lgs. 25/05/2017, n. 90, in attuazione della direttiva UE 2015/849 in materia di riclaggio, il CNF ha pubblicato l’aggiornamento delle linee guida in materia (le F.A.Q.). Come risulta dalla premessa a tale aggiornamento, il provvedimento normativo in questione introduce diverse novità di rilievo, tra le quali la nota introduttiva al…

Continua a leggere →

Problemi di accesso al blog

Cari lettori, molti di voi ci hanno segnalato un forte rallentamento nell’accesso al nostro blog. Una serie di verifiche ci ha consentito di appurare che l’inconveniente è dovuto all’incremento del numero delle vostre visite, che satura, a tratti, lo spazio a nostra disposizione. Oggi abbiamo  effettuato un upgrade del profilo hosting. Stiamo lavorando anche sulla…

Continua a leggere →

Riforma processo penale: il testo completo della L. 23/06/2017, n. 103, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale.

Con un nostro articolo del 23/06/2017 cui rimandiamo, davamo conto delle importanti modifiche in materia di diritto penale (sostanziale e processuale) secondo quanto contenuto nelle direttive ministeriali, modifiche introdotte con la L. 23/06/2017, n. 103. Al tempo della nostra segnalazione la legge 103/2017 non era ancora stata emanata ma solo approvata. Invece, ora lo è…

Continua a leggere →

La carta di circolazione: il nuovo documento unico

E’ stato pubblicato in G.U. n. 145 del 24/06/2017 il D.LGS. 29/05/2017, n. 98 «Razionalizzazione dei processi di gestione dei dati di circolazione e di proprieta’ di autoveicoli, motoveicoli e rimorchi, finalizzata al rilascio di un documento unico, ai sensi dell’articolo 8, comma 1, lettera d), della legge 7 agosto 2015, n. 124». Cioè a…

Continua a leggere →

Nuovo regolamento per le elezioni degli ordini forensi

Il 22/06/2017 il Parlamento ha approvato il nuovo Regolamento contenente le disposizioni sulla elezione dei componenti dei Consigli degli Ordini circondariali forensi. Si tratta del nuovo regolamento elettorale forense che va a sostituire quello precedente, frutto di numerose problematiche interpretative. La legge in questione, in corso di pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale, abroga e sostituisce i…

Continua a leggere →

Riforma del processo penale: le principali novità evidenziate dal Ministero della Giustizia

Come noto lo scorso 14 giugno la Camera dei Deputati ha approvato in via definitiva il testo del disegno di legge di riforma del codice penale, del codice di procedura penale e dell’ordinamento penitenziario. La riforma prevede delle importanti novità che riguardano tanto aspetti sostanziali (modifiche della disciplina della prescrizione, inasprimenti sanzionatori etc.), quanto procedurali…

Continua a leggere →

PCT: COMUNICAZIONE URGENTE

Sul portale dei servizi telematici (pst) viene segnalata l’interruzione dei servizi telematici dell’area civile per l’installazione di modifiche evolutive, migliorative e correttive, il tutto a partire dalle ore 12:00 di oggi, 16/06/2017 e non oltre le ore 08:00 di lunedì 19/06/2017. L’interruzione, nei distretti indicati, è motivata dalla necessità di consentire l’installazione di modifiche evolutive,…

Continua a leggere →

Penale: l’istituto della continuazione in fase esecutiva. Intervengono le Sezioni Unite

Con la sentenza depositata in data 08/06/2017, n. 28659, le Sezioni Unite Penali della Corte di Cassazione hanno affermato che in tema di applicazione della continuazione in sede esecutiva il giudice è tenuto, nella determinazione della pena, al rispetto del limite del triplo della pena stabilita per la violazione più grave previsto dall’art. 81, comma…

Continua a leggere →

Legge per il contrasto al cyberbullismo: il testo in gazzetta

Alcuni giorni fa vi avevamo anticipato la notizia relativa alll’approvazione della legge per il contrasto al fenomeno del c.d. cyberbullismo che era in corso di pubblicazione nella gazzetta ufficiale. La legge 29/05/2017, 71 recante “Disposizioni a tutela dei minori per la prevenzione ed il contrasto del fenomeno del cyberbullismo” è stata pubblicata nella Gazzetta Ufficiale…

Continua a leggere →

PCT: stato dell’arte al 30/04/2017

Il Ministero della Giustizia, come di conseuto, ha reso noti i dati di aggiornamento sul processo civile telematico (PCT), pubblicando lo stato dell’arte del PCT al 30/04/2017. Dall’analisi effettuata dal Ministero si evidenzia ancora una volta un forte incremento del numero di depositi telematici. In particolare, nel periodo di riferimento, da Maggio 2016 ad Aprile…

Continua a leggere →

PCT: COMUNICAZIONE URGENTE

Sul portale dei servizi telematici (pst) viene segnalata l’interruzione dei servizi telematici dell’area civile per l’installazione di modifiche evolutive ai sistemi limitatamente agli uffici dei distretti della Corte d’Appello di Milano e della Corte d’Appello di Napoli a partire dalle ore 12:00 di venerdì 26 maggio 2017 e non oltre le ore 08:00 di lunedì…

Continua a leggere →

PAT: andamento depsiti telematici aggiornato a Marzo 2017

Sul sito giustizia-amministrativa.it sono stati pubblicati i dati relativi al processo ammnistrativo telematico. Dall’analisi effettuata, risulta che su un totale di n. 24.175 depositi, ne sono stati accettati 22.020, mentre 2.155 sono stati respinti. Tradotto in termini percentuali si ha il 91% di depositi accettati contro il 9% di depositi respinti. Tar Trentino Alto Adige…

Continua a leggere →

PCT: stato dell’arte al 31/03/2017

Il Ministero della Giustizia, come di conseuto, ha reso noti i dati di aggiornamento sul processo civile telematico (PCT), pubblicando lo stato dell’arte del PCT al 31/03/2017. Dall’analisi effettuata dal Ministero si evidenzia ancora una volta un forte incremento del numero di depositi telematici. In particolare, nel periodo di riferimento,da Aprile 2016 a Marzo 2017:…

Continua a leggere →

Buon Primo Maggio!

Cari amici, in occasione della festa dei lavoratori anche la redazione di Ragionando Weblog si ferma nella giornata di oggi. Riprenderemo le pubblicazioni il 2 maggio. Buon Primo Maggio a tutti! La redazione di Ragionando Weblog    

Continua a leggere →

Concorso assistenti giudiziari: on line la banca dati delle domande oggetto delle prove preselettive

Dopo aver pubblicato il diario delle prove preselettive relative al prossimo concorso da assistente giudiziario, il Ministero della Giustizia ha pubblicato, con provvedimento del direttore generale del personale e della formazione dello scorso 21 aprile, la banca dati delle domande che saranno oggetto di concorso. La banca dati è resa disponibile sino al 7 maggio…

Continua a leggere →

Buon 25 Aprile

Oggi ci fermiamo per ricordare la Liberazione. Riprenderemo le pubblicazioni domani. Buon 25 aprile a tutti «L’anniversario della liberazione d’Italia (anche chiamato festa della Liberazione, anniversario della Resistenza o semplicemente 25 aprile) è una festa nazionale della Repubblica Italiana che ricorre il 25 aprile di ogni anno. È un giorno fondamentale per la storia d’Italia…

Continua a leggere →

PCT: COMUNICAZIONE URGENTE

Sul portale dei servizi telematici (pst) viene segnalata l’interruzione dei servizi telematici del settore civile a far data dalle ore 17.00 del 07/04/2017, sino alle ore 24.00 dell’08/04/2017 o (al più tardi) sino alle ore 8.00 del 10/04/2017. L’interruzione è motivata dalla necessità di effettuare l’aggiornamento di talune funzionalità dei sistemi. Pertanto saranno indisponibili, come…

Continua a leggere →

Nuove assunzioni presso i Tribunali: pubblicate le date delle prove selettive del concorso a 800 posti assistente giudiziario

Con decreto dirigenziale del 03 aprile, pubblicato in GU – Serie Speciale Concorsi e esami del 04/04/2017, il Ministero della Giustizia ha pubblicato il diario delle prove preselettive previste per l’espletamento delle prove preselettive del concorso pubblico a n. 800 posti a tempo indeterminato per il profilo professionale di Assistente giudiziario, istituito con bando del…

Continua a leggere →

Foro di Pesaro: Assemblea mercoledì 5 aprile 2017

Ricordiamo a tutti i Colleghi del Foro di Pesaro l’Assemblea annuale fissata per oggi, mercoledì 5 aprile 2017 alle ore 9,30 (in seconda convocazione),  presso la Sala Pierangeli della Provincia (Pesaro, Viale Gramsci, 4). L’Assemblea degli iscritti è deputata istituzionalmente, oltre che alla discussione dei temi di interesse del Foro, all’approvazione del bilancio consuntivo e…

Continua a leggere →

PCT: comunicazione urgente

Sul portale dei servizi telematici (pst) viene segnalato il rallentamento di alcuni servizi di rete utilizzati dagli uffici giudiziari, registrato dal 28 marzo scorso. Viene inoltre precisato che è stata costituita un’apposita unità di crisi per fare fronte alla situazione. Tuttavia, il suddetto rallentamento può comportare un ritardo nel rilascio degli esiti dei controlli automatici…

Continua a leggere →

PCT: stato dell’arte al 28/02/2017

Il Ministero della Giustizia, come di conseuto, ha reso noti i dati di aggiornamento sul processo civile telematico (PCT), pubblicando lo stato dell’arte del PCT al 28/02/2017. Dall’analisi effettuata dal Ministero si evidenzia ancora una volta un forte incremento del numero di depositi telematici. In particolare, nel periodo di riferimento,da Marzo 2016 a Febbraio 2017:…

Continua a leggere →

PCT: stato dell’arte al 31/01/2017

Il Ministero della Giustizia, come di conseuto, ha reso noti i dati di aggiornamento sul processo civile telematico (PCT), pubblicando lo stato dell’arte del PCT al 31/01/2017. Dall’analisi effettuata dal Ministero si evidenzia ancora una volta un forte incremento del numero di depositi telematici. In particolare, nel periodo di riferimento,da Febbraio 2016 a Gennaio 2017:…

Continua a leggere →

Decreto Milleproroghe approvato in via definitiva alla Camera

Nella seduta di ieri 23/02/2017 la Camera dei deputati ha approvato in via definitiva il disegno di legge, già approvato dal Senato, “Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 30 dicembre 2016, n. 244, recante proroga e definizione di termini. Proroga del termine per l’esercizio di deleghe legislative“, meglio noto come il cd. decreto Milleproroghe.…

Continua a leggere →

Esame avvocato 2017: ancora con le “vecchie” regole

Questo nuovo esame di avvocato non s’ha da fare, nè domani, nè mai… Pare proprio che le nuove regole per l’esame di abilitazione alla professione forense introdotte dalla legge professionale L. 247/2012 subiranno l’ennessimo rinvio. Il Senato ha, infatti, approvato il cd. Decreto Milleproroghe («Conversione in legge del decreto-legge 30 dicembre 2016, n. 244, recante…

Continua a leggere →

PCT: pubblicati i nuovi schemi XSD

Nel Portale dei Servizi Telematici del Ministero della Giustizia si legge la notizia che sono state apportate modidiche agli schemi XSD. In particolare, viene reso noto che nella sezione File Ufficiali del Processo Civile Telematico della pagina Download del sito, è stato pubblicato al seguente link il pacchetto completo degli XSD comprensivo dei nuovi schemi…

Continua a leggere →

PCT: COMUNICAZIONE URGENTE

Sul portale dei servizi telematici (pst) viene segnalata l’interruzione dei servizi telematici del settore civile a far data dalle ore 17.00 del 03/02/2017, sino alle ore 24.00 del 04/02/2017 o (al più tardi) sino alle ore 8.00 del 06/02/2017. L’interruzione è motivata dalla necessità di effettuare l’aggiornamento di talune funzionalità dei sistemi. Pertanto saranno indisponibili,…

Continua a leggere →

Il Tribunale di Pesaro sul collegamento negoziale tra contratti di acquisto e di finanziamento

Il Tribunale di Pesaro, con una recentissima ed interessante sentenza (n. 15/2017 pubbl. il 26/01/2017, segnalataci da una cortese collega che ringraziamo), è intervenuto sul tema del collegamento negoziale tra il contratto d’acquisto sottoscritto da un consumatore e il sottostante contratto di finanziamento. La sentenza, prende le mosse dalla giurisprudenza della Suprema Corte secondo la…

Continua a leggere →

PCT: stato dell’arte al 31/12/2016

Il Ministero della Giustizia, come di conseuto, ha reso noti i dati di aggiornamento sul processo civile telematico (PCT), pubblicando lo stato dell’arte del PCT al 31/12/2016. Dall’analisi effettuata dal Ministero si evidenzia ancora una volta un forte incremento del numero di depositi telematici. In particolare, nel periodo di riferimento, in sostanza l’intero 2016 (da…

Continua a leggere →

PCT: COMUNICAZIONE URGENTE

Sul portale dei servizi telematici (pst) viene segnalata l’interruzione dei servizi telematici del settore civile a far data dalle ore 17.00 del 20/01/2017, sino alle ore 24.00 del 21/01/2017 o (al più tardi) sino alle ore 8.00 del 23/01/2017. L’interruzione è motivata dalla necessità di effettuare l’aggiornamento di talune funzionalità dei sistemi. Pertanto saranno indisponibili,…

Continua a leggere →

Utilizzo PEC: il vademecum del Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili

Segnaliamo un utilissimo vademecum sull’utilizzo della pec predisposto dal Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili (CNDCEC). Si tratta in particolare di un documento di sole 16 pagine che sintetizza in maniera precisa e puntuale l’utilizzo della posta elettronica certificata (PEC). La guida oltre ad indicare la definizione di PEC e a segnalare…

Continua a leggere →

Buone feste!

Cari amici, come di consueto ci fermiamo per un po’ durante le festività… BUON NATALE E BUON 2017 A TUTTI!   …arrivederci a lunedì 09/01/2017. La Redazione di Ragionando Weblog vi augura buone feste

Continua a leggere →

PCT: stato dell’arte al 30/11/2016

Il Ministero della Giustizia, come di conseuto, ha reso noti i dati di aggiornamento sul processo civile telematico (PCT), pubblicando lo stato dell’arte del PCT al 30/11/2016. Dall’analisi effettuata dal Ministero si evidenzia ancora una volta un forte incremento del numero di depositi telematici. In particolare, nel periodo di riferimento, quasi un anno (da dicembre…

Continua a leggere →

PCT: COMUNICAZIONE URGENTE

Sul portale dei servizi telematici (pst) viene segnalata l’interruzione dei servizi telematici del settore civile a far data dalle 17.00 di oggi 16/12/2016, sino alle ore 24.00 del 17/12/2016 o (al più tardi) sino alle ore 8.00 del 19/12/2016. L’interruzione è motivata dalla necessità di effettuare l’aggiornamento di talune funzionalità dei sistemi. Pertanto saranno indisponibili,…

Continua a leggere →

Convegno del 14/12/2016 dal titolo “Responsabilità medica: stato dell’arte e prospettive di riforma”

Cari Colleghi, ricordiamo a tutti il Convegno, organizzato dalla Camera Civile di Pesaro, in collaborazione con l’Ordine degli Avvocati di Pesaro, che si terrà mercoledì 14 dicembre 2016, alle ore 15.00 presso l’Hotel Excelsior di Pesaro, Lungomare Nazario Sauro, dal titolo: RESPONSABILITA’ MEDICA: STATO DELL’ARTE E PROSPETTIVE DI RIFORMA La nuova colpa medica alla luce…

Continua a leggere →

Festa dell’Immacolata Concezione

Cari amici, in occasione della festività dell’Immacolata Concezione ci prendiamo una pausa per ricaricare le energie. Le pubblicazioni riprenderanno lunedì 12 dicembre. Nel frattempo, buona festa dell’Immacolata Concezione a tutti e come sempre keep in touch. La redazione di Ragionando We_blog.

Continua a leggere →

PCT: pubblicati i nuovi schemi

Nel Portale dei Servizi Telematici del Ministero della Giustizia si legge la notizia che sono state apportate modidiche agli schemi XSD, già aggionati lo scorso 09/11/2016. In particolare, le modifiche riguardano gli xsd sicid_v1\Introduttivi e sicid_v2\Introduttivi per aggiungere il tipo di dato “xs:date” per tutti gli elementi “Datacitazione”. Inoltre, dalla stessa pagina si apprende che…

Continua a leggere →

Convegno del 14/12/2016 dal titolo: Responsabilità medica:stato dell’arte e prospettive di riforma

thumbnail of ccpesarorespmedica-14-12-2016Cari amici, mercoledì 14 dicembre 2016, alle ore 15.00 presso l’Hotel Excelsior di Pesaro, Lungomare Nazario Sauro, si terrà un convegno organizzato dalla Camera Civile di Pesaro, in collaborazione con l’Ordine degli Avvocati di Pesaro, dal titolo: RESPONSABILITA’ MEDICA: STATO DELL’ARTE E PROSPETTIVE DI RIFORMA La nuova colpa medica alla luce dell’art. 3 della legge…

Continua a leggere →

Le slides del convegno dal titolo Danni punitivi nel nostro ordinamento?/2^ Parte

Proseguiamo la pubblicazione delle slides del convegno organizzato dalla Camera Civile di Pesaro in collaborazione con l’Ordine degli Avvocati di Pesaro, tenutosi presso l’Hotel Excelsior di Pesaro lo scorso 18/11/2016, in materia di danni punitivi nel nostro ordinamento. Le slides degli ultimi due interventi sono a disposizione per il download nei link che seguono, mentre…

Continua a leggere →

Le slides del convegno dal titolo Danni punitivi nel nostro ordinamento?/1^ Parte

Molti lettori ci hanno chiesto di pubblicare le slides del convegno organizzato dalla Camera Civile di Pesaro in collaborazione con l’Ordine degli Avvocati di Pesaro, tenutosi presso l’Hotel Excelsior di Pesaro lo scorso 18/11/2016, in materia di danni punitivi nel nostro ordinamento. Le mettiamo, dunque, a disposizione per il download nei link che seguono per…

Continua a leggere →

Convegno di oggi dal titolo: Danni punitivi nel nostro ordinamento?

thumbnail of locandina-18-novembre-2016Cari Colleghi, Vi ricordiamo il convegno di oggi, presso l’Hotel Excelsior di Pesaro,  Lungomare Nazario Sauro, ad ore 15,30, dal titolo: DANNI PUNITIVI NEL NOSTRO ORDINAMENTO? – Danno non patrimoniale e danni punitivi – Responsabilità aggravata ex art. 96 cpc e provvedimenti sanzionatori ex art. 709 ter cpc: fattispecie di danni punitivi? – Danni punitivi…

Continua a leggere →

Convegno del 18/11/2016 dal titolo: Danni punitivi nel nostro ordinamento?

thumbnail of locandina-18-novembre-2016Cari amici, venerdì 18 novembre 2016, alle ore 15.30 presso l’Hotel Excelsior di Pesaro,  Lungomare Nazario Sauro, la Camera Civile di Pesaro, in collaborazione con l’Ordine degli Avvocati di Pesaro, organizza un convegno dal titolo: DANNI PUNITIVI NEL NOSTRO ORDINAMENTO? – Danno non patrimoniale e danni punitivi – Responsabilità aggravata ex art. 96 cpc e…

Continua a leggere →

Avvocati, formazione continua e crediti formativi: facciamo il punto

Il 31/12/2016 termina il primo triennio di formazione continua e coloro che sono tenuti ad essa dovranno essere in regola con i crediti formativi. Precisamente, come ormai tutti sanno con la Riforma Forense (L. 31/12/2012, n. 247), è preciso obbligo dell’avvocato e del tirocinante abilitato al patrocinio provvedere al proprio aggiornamento professionale attraverso la c.d.…

Continua a leggere →

Nuove assunzioni presso i Tribunali: il testo del decreto sul sito del Ministero

Dopo l’annuncio effettuato i giorni scorsi viene finalmente reso disponibile sul sito del Ministero il testo del decreto 20 ottobre 2016 volto all’individuazione dei criteri e e delle priorità in vista delle prossime procedure di assunzione di un contingente massimo di 1000 unità di personale. Come già anticipato dallo stesso MInistro il contingente verrà così…

Continua a leggere →

UNCC: Assemblea Nazionale 28-30/10/2016

Si apre domani 28/10/2016 nella suggestiva cornice di Palazzo Vecchio in Firenze, l’Assemblea Annuale dell’Unione Nazionale delle Camere Civili che, quest’anno è dedicata al tema de «L’ingresso delle conoscenze esperte nel processo civile. Il consulente tecnico e gli altri ausiliari del giudice. Aspetti critici e proposte di riforma». L’evento si svilupperà in 3 giornate, due…

Continua a leggere →

PCT: stato dell’arte al 30/09/2016

Il Ministero della Giustizia, come di ormai di consueto, ha reso noti i dati di aggiornamento sul processo civile telematico pubblicando lo stato dell’arte del PCT al 30 settembre 2016.  Dall’analisi effettuata dal Ministero si evidenzia ancora una volta un forte incremento del numero di depositi telematici. In particolare, nel periodo di riferimento, da ottobre…

Continua a leggere →

RC professionale avvocati: in gazzetta il decreto attuativo

Con decreto del 22/09/2016 pubblicato in G.U. l’11/10/2016 il Ministero della Giustizia ha dato attuazione all’art. 12 della legge 247/2012 (legge professionale forense) che aveva introdotto l’obbligatorietà dell’assicurazione professionale per l’avvocato. Con il decreto in questione vengono indicati, tra l’altro, il contenuto essenziale della polizza nonchè i massimali minimi della copertura assicurativa, i quali variano…

Continua a leggere →

Nuove assunzioni presso i Tribunali: il Ministero annuncia concorso per il 21 novembre

Con il D.L. 117/2016, il Ministero della Giustizia veniva autorizzato ad assumere con contratto di lavoro a tempo indeterminato un contingente massimo di 1.000 unità di personale amministrativo da discolcarsi presso i vari giudiziari. In una nota congiunta, il Ministro dela Giustizia Orlando e il Ministro della Pubblica Amministrazione Madia, annunciano che il relativo bando…

Continua a leggere →

Processo Amministrativo Telematico (PAT): istruzioni operative per la sperimentazione

Sul portale giustizia-amministrativa.it. sono state pubblicate le istruzioni operative in merito all’avvio della fase sperimentale del processo amministrativo telematico (PAT)). Di seguito il testo della notizia pubblicato sul sito giustizia-amministrativa.it ISTRUZIONI OPERATIVE PER LA SPERIMENTAZIONE DEL PAT (10 ottobre-30 novembre) Gli avvocati, dopo aver depositato presso l’Ufficio Ricevimento ricorsi (di un Tar o del CdS)…

Continua a leggere →

PCT: Aggiornamento Specifiche tecniche deposito atti

Il portale dei servizi telematici (pst) nella sezione news rende noto che vi è stato un aggiornamento delle specifiche tecniche nel deposito degli atti. Di seguito il testo della notizia pubblicata sul pst – sezione news: Processo telematico – Aggiornamento Specifiche tecniche deposito atti 21/09/16 Si rilasciano anticipatamente i nuovi schemi XSD. In particolare, negli…

Continua a leggere →

PCT: Aggiornamento Specifiche tecniche deposito atti

Il portale dei servizi telematici (pst) nella sezione news rende noto che vi è stato un aggiornamento delle specifiche tecniche nel deposito degli atti. Di seguito il testo della notizia pubblicata sul pst – sezione news: Processo telematico – Aggiornamento Specifiche tecniche deposito atti 14/09/16 Si comunica che, per i pagamenti tradizionali effettuati con il…

Continua a leggere →

Buone ferie!

Cari amici, anche quest’anno è arrivato il momento in cui la redazione si prende una pausa di riposo. Nel prossimo mese di agosto, quindi, come gli anni scorsi, andrà in onda “Replay”, ovvero riproporremo gli articoli che hanno riscosso maggior successo tra i nostri lettori nel corso dei mesi passati, salvo interventi “di attualità” che…

Continua a leggere →

PCT: COMUNICAZIONE URGENTE

Sul portale dei servizi telematici (pst) viene segnalata l’interruzione dei servizi del Portale delle procedure concorsuali a far data dalle ore 14.00 sino alle ore 18.00 del 22/07/2016. L’interruzione è motivata dalla necessità di effettuare l’aggiornamento di talune funzionalità dei sistemi. Pertanto i servizi forniti dal Portale delle procedure concorsuali saranno indisponibili  durante tale aggiornamento.…

Continua a leggere →

Equiclik: la nuova app di Equitalia per smartphone e tablet

Dal 1° luglio scorso è nata la nuova società Equitalia Servizi di riscossione SpA, la quale ha sostituito i precedenti tre agenti della riscossione (Equitalia Nord, Equitalia Centro ed Equitalia Sud) e che oggi, dunque, costituisce l’unico agente della riscossione attivo su tutto il territorio nazionale. Obiettivo della riforma è quello di «migliorare l’efficacia dell’attività…

Continua a leggere →

PAT: entrata in vigore prorogata al 1/01/2017

Sembrava tutto pronto per partire: il Segretariato Generale della Giustizia Amministrativa aveva fornito i propri primi chiarimenti in merito alla prossima entrata in vigore del processo amministrativo telematico (PAT); ed invece sul fil di lana, proprio alla vigilia della data prevista per l’avvio (oggi 01/07/2016), il Governo ha approvato il D.L. n. 117 del 30/06/2016…

Continua a leggere →

PAT al via: come evitare depositi multipli dello stesso atto

Oggi 1 luglio 2016 entra in vigore il PAT  (processo amministrativo telematico) come previsto dall’art. 21 del  decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 16/02/2016 n. 40, pubblicato in GU il 21/03/2016 (regolamento) Al fine di scongiurare l’invio multiplo dello stesso atto difensivo, con conseguente obbligo di pagare più contributi unificati, il Segretariato Generale…

Continua a leggere →

PCT: COMUNICAZIONE URGENTE

Sul portale dei servizi telematici (pst) viene segnalata l’interruzione dei servizi telematici del settore civile a far data dalle 17.00 del 01/07/2016, sino alle ore 24.00 del 02/07/2016 o (al più tardi) sino alle ore 8.00 del 04/07/2016. L’interruzione è motivata dalla necessità di effettuare l’aggiornamento di talune funzionalità dei sistemi. Pertanto saranno indisponibili, come…

Continua a leggere →

L’Agenzia informa: tassazione premi di risultato e welfare aziendale dopo la legge di stabilità 2016

Segnaliamo la pubblicazione della recente circolare n. 28/E del 15/06/2016 dell’Agenzia delle Entrate in materia di tassazione sui premi di risultato e welfare aziendale. I chiarimenti dell’Agenzia questa volta hanno ad oggetto le norme contenute nella legge di stabilità 2016 (art. 1, commi 182-190), le quali hanno previsto misure fiscali agevolative per le retribuzioni premiali.…

Continua a leggere →

PAT (processo amministrativo telematico) al via: pubblicate le regole tecnico-operative per l’attuazione

Con decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 16/02/2016 n. 40, pubblicato in GU il 21/03/2016, sono state adottate le specifiche tecniche per l’attuazione del processo amministrativo telematico (pat). Il suddetto regolamento entrerà in vigore il prossimo 5 aprile, ma come previsto dall’art. 21, comma 1, del medesimo regolamento, le disposizioni in esso contenute…

Continua a leggere →

Corso per l’iscrizione nell’albo cassazionisti: riaperti i termini di presentazione delle domande

Nel sito istituzionale del CNF è stato pubblicato un provvedimento a firma del Presidente Mascherin che dispone la riapertura dei termini di presentazione delle domande di partecipazione alla prova di accesso per l’ammissione al corso propedeutico all’iscrizione nell’albo speciale per il patrocinio dinanzi alle giurisdizioni superiori. Il bando relativo alla partecipazione del suddetto corso era,…

Continua a leggere →

Mediazione civile: dati e statistiche al 31/12/2015

La DGStat, acronimo per Direzione Generale di statistica e analisi organizzativa, istituita presso il Ministero della giustizia, ha pubblicato le statistiche relative all’anno 2015 riguardanti i procedimenti di mediazione civile ex D.LGS. 28/2010. Dall’analisi dei dati emerge che nel 2015 le domande di mediazione sono state 300.455 a fronte delle 295.010 del 2014. L’aumento delle…

Continua a leggere →

Strumenti stragiudiziali di composizione della lite: il Ministro Orlando istituisce commissione di studio per razionalizzare il quadro normativo

Il Ministro della Giustizia Andrea Orlando ha istituito presso l’Ufficio legislativo del proprio ministero una Commissione di studio avente la finalità di riordinare il quadro normativo degli strumenti di composizione della lite alternativi al processo recentemente oggetto di modifica o istituzione. «La Commissione – si legge sul sito del Ministero – ha il compito di…

Continua a leggere →

PCT: comunicazione urgente

Segnaliamo che i servizi PolisWeb sui distretti di Ancona e Bologna subiranno una interruzione programmata dal Ministero della Giustizia per i prossimi giorni. In particolare: per ciò che concerne il Distretto di Ancona la causa dell’interruzione è dovuta alla migrazione ad una nuova architettura dei sistemi SIECIC e SICID dalle ore 17,30 del 10/03/2016 alle…

Continua a leggere →

Nuova Legge Pinto: disponibile il modello per ottenere il pagamento dell’indennizzo

La legge di stabilità 2016, come già a suo tempo anticipato (v. articolo del 27/01/2016), ha profondamente mutato i criteri per il riconoscimento dell’indennizzo per la riparazione del danno da irragionevole durata del processo di cui alla legge 89/2001 cd. Legge Pinto. In particolare l’art. 5-sexies della L. 89/2001 (introdotto dall’art. 1, comma 777, lettera…

Continua a leggere →

Foro di Pesaro: Assemblea lunedì 29 febbraio 2016

Ricordiamo a tutti i Colleghi del Foro di Pesaro l’Assemblea annuale fissata per il lunedì 29 febbraio 2016, alle ore 8,30 (in prima convocazione) ed alle ore 9,30 (in seconda convocazione), presso la Sala Pierangeli della Provincia (Pesaro, Viale Gramsci, 4). L’Assemblea degli iscritti è deputata istituzionalmente, oltre che alla discussione dei temi di interesse…

Continua a leggere →

Regolamento per l’iscrizione nell’Albo Cassazionisti: critiche dall’ANF

E’ in vigore dal 29/12/2015 il Regolamento n. 1/2015 relativo ai corsi per l’iscrizione all’Albo dei Cassazionisti emanato ai sensi dell’art. 22 L. 247/2012 ed ha già suscitato diverse polemiche. Questa volta è l’ANF (Associazione Nazionale Forense), con un comunicato, a evidenziare e denunziare le criticità che sembra presentare il regolamento in questione, soprattutto a…

Continua a leggere →

PCT: stato dall’arte al 31/01/2016

Il Ministero della Giustizia, come di ormai di consueto, ha reso noti i dati di aggiornamento sul processo civile telematico pubblicando lo stato dell’arte del PCT al 31 gennaio 2016.  Dall’analisi effettuata dal Ministero si evidenzia ancora una volta un forte incremento del numero di depositi telematici. In particolare, nel periodo di riferimento, da febbraio…

Continua a leggere →

Convegno sul tema “Notifica in proprio a mezzo pec e attestazioni di conformità”

Care Colleghe, Cari Colleghi, vi ricordiamo che venerdì 19/02/2016, alle ore 15.00, presso l’Aula Magna della Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Urbino Carlo Bo, la Camera Civile di Pesaro e la Camera Civile di Urbino, con il patrocinio del Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Urbino, organizzano un convegno sul tema “Notifica…

Continua a leggere →

PCT: comunicazione urgente

Il Portale dei Servizi Telematici, pst, dopo l’interruzione per aggiornamenti di sistema improvvisamente avviata ieri, è tornato nuovamente disponibile dal tardo pomeriggio dello stesso giorno. Ecco il link al pst di nuovo attivo   Il CNF comunica, inoltre, che è di nuovo possibile effettuare i depositi telematici. Di seguito la comunicazione del CNF: SEGNALAZIONI Riattivazione…

Continua a leggere →

PCT: comunicazione urgente

Segnaliamo che la consultazione del Portale dei Servizi Telematici, pst, non è al momento disponibile. Accedendo al sito compare infatti la seguente dicitura: In relazione alle attività di aggiornamento dei sistemi il Portale dei Servizi Telematici non sarà disponibile per problemi tecnici fino al termine delle operazioni di ripristino. Ci scusiamo per il disagio. Per…

Continua a leggere →

Avvocatura di Stato: pubblicato il bando per dieci posti

E’ nella Gazzetta Ufficiale n. 3 del 12/01/2015, 4^ serie speciale Concorsi ed Esami, il bando di concorso per esame teorico-pratico a dieci posti di Avvocato dello Stato, indetto con DAG del 02/12/2015. I requisiti per l’accesso sono disciplinati dall’art. 2 del bando: In particolare, oltre alla incensurabile condotta (civile e morale), viene richiesta la…

Continua a leggere →

PCT: stato dell’arte al 30/11/2015

Il Ministero della Giustizia ha reso noti i dati di aggiornamento sul processo civile telematico pubblicando lo stato dell’arte del PCT al 30 novembre 2015. Dall’analisi effettuata dal Ministero si evidenzia un forte incremento del numero di depositi telematici. In particolare, nel periodo di riferimento, da dicembre 2014 a novembre 2015: i depositi telematici da…

Continua a leggere →

PCT: COMUNICAZIONE URGENTE

Sul portale dei servizi telematici (pst) viene segnalata l’interruzione dei servizi telematici del settore civile a far data dalle 17.00 del 22/01/2016, sino alle ore 24.00 del 23/01/2016 o (al più tardi) sino alle ore 8.00 del 25/01/2016. L’interruzione è motivata dalla necessità di procedere all’installazione di modifiche evolutive, migliorative e correttive e di consentire…

Continua a leggere →

PCT: pubblicate le specifiche tecniche sul PST. In vigore da domani

Un nuovo aggiornamento sull’entrata in vigore delle modifiche alle specifiche tecniche per le attestazioni di conformità contenute nel Decreto del Ministero della Giustizia 28/12/2015 di cui vi abbiamo già parlato. Il decreto in questione è stato  pubblicato oggi nell’area pubblica del portale dei servizi telematici, e, dunque, entrerà in vigore da domani, 09/01/2016, così come…

Continua a leggere →

PCT: pubblicate le specifiche tecniche per l’attestazione di conformità

Con decreto del 28/12/2015, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 4 del 07/01/2016, il Ministero della Giustizia ha emanato le specifiche tecniche previste dall’art. 34 Decreto 21/02/2011, n. 44, in attuazione dei principi previsti dal Codice dell’Amministrazione digitale (D.LGS. 82/2005 e succ. mod.). Le norme in questione modificano ed integrano il precedente Provvedimento D.G.S.I.A. 16/04/2014 ed…

Continua a leggere →

Iscrizione Albo Cassazionisti: regolamento in vigore dal 29/12/2015

Sarà in vigore dal 29/12/2015 il Regolamento n. 1/2015 ai sensi dell’art. 22 L. 247/2012 sui corsi per l’iscrizione all’Albo speciale per il patrocinio davanti alle giurisdizioni superiori, anche volgarmente conosciuto come Albo dei Cassazionisti. Il Regolamento, pubblicato nel sito del CNF, disciplina inoltre anche il funzionamento della Scuola Superiore dell’Avvocatura per Cassazionisti ed, in…

Continua a leggere →

Addio al contrassegno, ma serve il certificato assicurativo

Vi avevamo già informati della c.d. dematerializzazione dei contrassegni assicurativi in essere dallo scorso 19/10/2015 a seguito dell’emanazione delD.L. 1/2012 (convertito con modificazioni dalla L. 27/2012) recante «Disposizioni urgenti per la concorrenza, lo sviluppo delle infrastrutture e la competitività» al fine di contrassare la contraffazione del documento cartaceo. Lo stop al cartaceo è avvenuto grazie…

Continua a leggere →

PCT: COMUNICAZIONE URGENTE

Il Ministero della Giustizia con comunicato datato 07/12/2015 della Direzione Generale per i sistemi informatici automatizzati (DGSIA) rende noto che dalle ore 14.00 del 24 dicembre sino alle ore 8.00 del 28 dicembre vi sarà un’interruzione dei servizi telematici. La ragione del disservizio, si legge nel comunicato, consiste nel fatto che la DGSIA «deve procedere…

Continua a leggere →

GOT e VPO: al via lo sciopero della magistratura onoraria sino all’11 dicembre

A partire da oggi 7 dicembre prende il via lo “sciopero” della magistratura onoraria indetto dalla Federazione Magistrati Onorari di Tribunale Feder.M.O.T. La protesta proclamata dalla suddetta associazione comporterà l’astensione da parte dei giudici onorari di tribunale e dei vice procuratori onorari in servizio nella Repubblica dalle udienze civili e penali, nonché da altre attività…

Continua a leggere →

PCT: COMUNICAZIONE URGENTE

Sul portale dei servizi telematici (pst) viene segnalata l’interruzione dei servizi telematici a far data dalle 17.00 di oggi 27/11/2015, sino alle ore 18.000 del 28/11/2015 o (al più tardi) sino alle ore 8.00 di lunedì 30/11/2015. L’interruzione è motivata dalla necessità di procedere all’ installazione urgente di modifiche correttive. Pertanto saranno indisponibili tutti i…

Continua a leggere →

Pubblicato bando di concorso per 350 posti di magistrato ordinario

Il Ministero della Giustizia rende noto che con DM del 22/10/2015 pubblicato in GU il 20/11/2015 è stato indetto un concorso per l’assunzione di 350 magistrati ordinari. Le domande dovranno essere inoltrate esclusivamente on line, previa registrazione dei candidati sul sito,  compilazione di un apposito form ed invio secondo le modalità indicate dall’art. 3 del…

Continua a leggere →

Giudici di pace: proclamato lo sciopero dal 23 al 30 novembre 2015

L’UNAGIPA (Unione Nazionale dei Giudici di Pace) con un comunicato del 10/11/2015 trasmesso al Presidente del Consiglio, al Ministro della Giustizia ed ai Presidenti delle Corti di Appello, nonché al CSM, ha indetto lo sciopero nazionale dei giudici di pace per le giornate dal 23 al 30 novembre 2015. Una settimana di astensione dalle attività…

Continua a leggere →

#PorteOuverte

A tutti gli amici e lettori. Lo scorso venerdì sera, 13 novembre 2015, l’assetto essenziale dei sistemi  occidentali – con i suoi valori fondanti di democrazia, rappresentanza, protezione dei diritti di libertà, pensiero, coscienza, fede, rispetto della persona umana e quant’altro caposaldo si possa immaginare – è stato spazzato via da un folle soffio criminale,…

Continua a leggere →

Un momento di riflessione

Cari amici, in questa giornata dedicata alla Commemorazione dei Defunti non pubblicheremo articoli in segno di rispetto e per ricordare chi non c’è più. Il dolore è sordo, il dolore è muto. Il dolore è sordomuto. Sordo perché ascolta solo se stesso, muto perché non ci sono parole che possano parlarne [da L’Assenza dell’assenzio di…

Continua a leggere →

Iscrizione nell’albo dei cassazionisti. Il CNF chiarisce i limiti temporali

Il CNF – o meglio la commissione consultiva di tale istituzione apicale – ha adottato un parere in ordine alla questione dell’applicabilità dei limiti temporali necessari per l’iscrizione degli avvocati nell’albo dei cassazionisti a seguito della riforma professionale (la relativa norma transitoria è dettata dall’art. 22, commi 3 e 4, L. 247/2012). In particolare, il…

Continua a leggere →

Dal 18 ottobre 2015 parte la dematerializzazione dei contrassegni assicurativi

Dal 18/10/2015, partirà la dematerializzazione dei contrassegni assicurativi che saranno sostituiti con sistemi elettonici o telematici stabiliti dal regolamento di riferimento (D.L. 110/2013) che garantiscono la corrispondenza dei dati relativi al veicolo con l’esistenza e la validità della copertura assicurativa obbligatoria. Stop alla carta, quindi, anche in materia assicurativa. E’ quanto voluto dal D.L. 1/2012…

Continua a leggere →

REPLAY: Inammissibilità dell’appello ex art. 342, 1° co., c.p.c. nuova formulazione. C. App. Bologna 1176/2013: istruzioni per l’uso

La Collega Avv. Giulia Mosca, del nostro Foro, ha cortesemente condiviso sulla pagina Facebook della Camera un link ad una sentenza della Corte di Appello di Bologna (C.App. Bologna, Sez. III, 01/10/2013, n. 1776) che illustra, in modo molto chiaro, i requisiti di ammissibilità dell’appello a mente del riformato art. 342, 1° co., c.p.c. (che recita:…

Continua a leggere →

Nel mese di agosto va in onda “Replay”

Cari amici, anche quest’anno è arrivato agosto e il blog si ferma per un po’. E’ stato un anno lungo, impegnativo, ma crediamo ne sia valsa pena, almeno a giudicare dagli apprezzamenti che stiamo ricevendo e che, oltre ad essere molto graditi, sono uno stimolo a continuare in questa avventura. Ma, per quanto piacevole, l’impegno…

Continua a leggere →